Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Cosmofarma da record


Un bilancio più che positivo per Cosmofarma 2008: il primo record di questa dodicesima edizione  riguarda le presenze di visitatori; 17.664 operatori professionali, di cui 10.202 farmacisti  (6.300 i titolari) hanno fatto visita ai 508 espositori. Si va incrementando di anno in anno anche la superficie netta espositiva, che ha  superato in questa edizione 2008 l’ambito traguardo dei 15.000 metri quadri, ripartiti nei tre settori merceologici nei quali tradizionalmente Cosmofarma Exhibition si suddivide: farmaceutico � parafarmaceutico e sanitario, dermocosmetico, dietetico e naturale, ed, infine, servizi in e per la farmacia. Cosmofarma Exhibition non si esaurisce, però, nelle sole giornate di manifestazione aperte al pubblico, ma si esplica per tutto il corso dell’anno, fungendo da osservatorio del panorama farmaceutico italiano ed europeo: tale funzione trova il suo naturale coronamento nella tradizionale serata di gala che si tiene ogni anno, durante la quale vengono premiati non solo i professionisti che si sono maggiormente contraddistinti nell’esercizio del proprio ruolo, ma anche le aziende che hanno saputo valorizzare le competenze e l’esperienza del farmacista come protagonista del “sistema salute”. Quest’anno il Premio “Giovane Farmacista” è stato assegnato al Dr. Armando Saltarelli, presidente della Onlus “Farmacisti per la Vita”, da sempre attiva sostenitrice dei medici che lavorano nei paesi in via di sviluppo. Ugualmente fondamentale l’attività filantropica dell’Associazione Banco Farmaceutico, il cui presidente dottor Gradnik ha premiato il Uberto Guarneri, distintosi nella sensibilizzazione della propria comunità verso il problema del fabbisogno farmaceutico degli indigenti che ha generosamente risposta con la donazione record di più di 1.000 farmaci in un solo giorno. Unisce, invece, altruismo e competenza il Premio Preposito d’Oro, assegnato a Giuseppe Mattina, che ha attivamente concorso a salvare la vita di una paziente, affetta da una rara malattia genetica, mostrando insieme sensibilità umana e intuizione, attenzione professionale e dedizione al malato: una testimonianza pratica di come la farmacia sia il  più vicino presidio medico sanitario, al quale il cittadino può rivolgersi, certo di risposte pronte e consigli preparati. A coadiuvare tale ruolo ha contribuito in modo fondamentale la Federazione degli Ordini dei Farmacisti italiani che ha attivato un servizio di farmacovigilanza telematico per segnalare sospette reazioni ai farmaci: a ritirare il Premio Speciale Cosmofarma Andrea Mandelli, Presidente dell’Ordine di Milano e Lodi e vicepresidente FOFI, che ha organizzato una serie di specifici eventi formativi, ottenendo un numero di segnalazioni ben superiore a quello conseguito da ogni altro canale di trasmissione. A premiare  Mandelli è stato proprio il responsabile del Servizio di farmacovigilanza dell’AIFA Mauro Venegoni, per testimoniare l’insostituibile preziosissimo contributo della farmacia quale presidio sanitario sul territorio.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Prevenzione per il benessere delle donne - Colpofix

Prevenzione per il benessere delle donne - Colpofix

A cura di Uriach

L’alimentazione a base vegetale (plant-based) è associata a numerosi benefici per la salute, tra cui il miglioramento della pressione sanguigna, il controllo glicemico, i livelli di lipidi,...

A cura di Francesca De vecchi - Tecnologa alimentare

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top