Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Febbre da filler e altri effetti collaterali


I filler antirughe iniettabili contenenti polialchilammide possano provocare reazioni avverse anche dopo mesi dall''utilizzo. La raccomandazione arriva dai ricercatori della Vall d''Hebron University Hospital e dall''ateneo autonomo di Barcellona, che hanno pubblicato i risultati della loro ricerca sulla rivista Jama. "Secondo quanto riportato dalle aziende produttrici di polialchilammide - affermano gli esperti - la struttura del prodotto non dovrebbe cambiare nel tempo n� consentire migrazioni o movimenti dal sito di iniezione. E nei primi report sulla sicurezza dell''uso cosmetico di questa sostanza non sono mai apparsi segni di bioincompatibilità, cioè di rigetto o effetti collaterali legati all''impianto del gel. Eppure, evidenze più recenti mettono in dubbio la sicurezza di questo prodotto". Per comprendere il fenomeno sono stati esaminati 25 pazienti che avevano sviluppato reazioni avverse, circa 13 mesi e mezzo dopo l’applicazione e che avevano manifestato febbre, artrite, secchezza della bocca e gonfiori nei siti di impianto. Dopo 21 mesi, in 11 pazienti questi sintomi erano scomparsi, altri 10, invece, continuavano a soffrirne. "L''esatta prevalenza di questo tipo di reazioni a lungo termine non è chiara - precisano gli esperti - soprattutto perchè molti medici non le riportano e i ricercatori non hanno abbastanza informazioni per analizzare la situazione. Considerando l''uso crescente dei filler in Europa e negli Stati Uniti, occorrerebbero però degli approfondimenti".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

In ognuno di noi c’è una super eroina

In ognuno di noi c’è una super eroina

A cura di Viatris

L’OMS ha condiviso le raccomandazioni per agenzie regolatorie e aziende farmaceutiche sulla composizione dei vaccini antinfluenzali per la prossima stagione ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top