Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Servono fondi, ma integrativi


I fondi per l''assistenza sanitaria integrativa sono uno strumento strategico per il nuovo welfare, in grado di garantire risposte più adeguate ai nuovi bisogni di salute degli italiani. Ne è convinta il sottosegretario al Lavoro, Salute e Politiche sociali, Francesca Martini, intervenuta oggi ad un incontro, a Roma, sul fondo di assistenza sanitaria dei lavoratori del settore chimico farmaceutico. "I fondi integrativi possono rappresentare una strategia vincente - ha spiegato - per un welfare davvero rispondente ai bisogni reali delle persone. Dobbiamo quindi guardare a questi fondi non piu'' soltanto nell''ottica del lavoratore che viene assistito, ma anche come strumento per rispondere alla complessità della domanda di salute propria di una società che sta rapidamente cambiando", ha spiegato Martini, riferendosi in particolare a l''invecchiamento della popolazione e all''aumento delle cronicità. "Questi cambiamenti pongono la necessità di rispondere con cure domiciliari integrate". Le nuove esigenze di salute però riguardano anche la necessità di offrire "livelli assistenziali elevati legati all''eccellenza e all''innovazione tecnologica".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Specifica per le piccole aree delicate e sensibili

Specifica per le piccole aree delicate e sensibili

A cura di Lafarmacia.

Uno studio ha analizzato gli effetti acuti e nel lungo periodo del consumo di biscotti dolcificati con neotamo, stevia rebaudioside M, o saccarosio sulle risposte di appetito ed endocrine in adulti...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top