Login con

Pharma

15 Ottobre 2020

Omeopatici, Fofi: no a dispensazione come medicinali con indicazioni terapeutiche


I medicinali omeopatici non hanno indicazioni terapeutiche, pertanto non possono essere dispensati come tali. A ricordarlo una nota della Federazione degli ordini dei farmacisti

I medicinali omeopatici non hanno indicazioni terapeutiche, pertanto non possono essere dispensati come medicinali con indicazioni terapeutiche. Lo ricorda la Federazione degli ordini dei farmacisti in seguito a segnalazioni pervenute.

In etichetta obbligatorio scrivere "senza indicazioni terapeutiche approvate"

Con una circolare, la Fofi ricorda la normativa vigente che definisce i medicinali omeopatici. Secondo l'art. 1, comma 1, lett. d) del D.Lgs. 219/2006, che attua la direttiva 2001/83/Ce, si definisce tale "ogni medicinale ottenuto a partire da sostanze denominate materiali di partenza per preparazioni omeopatiche o ceppi omeopatici, secondo un processo di produzione omeopatico descritto dalla farmacopea europea o, in assenza di tale descrizione, dalle farmacopee utilizzate ufficialmente negli Stati membri della Comunità europea; un medicinale omeopatico può contenere più sostanze". Tuttavia, sottolinea la Federazione, "i medicinali omeopatici non hanno indicazioni terapeutiche", e, peraltro, nell'art. 85, comma 2, sempre del D.Lgs. 219/2006 è precisato che l'etichettatura ed eventualmente il foglio illustrativo dei medicinali omeopatici recano obbligatoriamente la frase "senza indicazioni terapeutiche approvate". Da qui la raccomandazione della Fofi: "i medicinali omeopatici non possono essere dispensati come medicinali con indicazioni terapeutiche".

TAG: FARMACOPEE OMEOPATICHE, REPERTORI FARMACEUTICI OMEOPATICI, FEDERAZIONE DEGLI ORDINI DEI FARMACISTI - FOFI, MEDICINALI OMEOPATICI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/02/2024

Emanuele Monti, Presidente IX Commissione Sostenibilità Sociale, Casa e Salute della Regione Lombardia entra nel Consiglio di amministrazione dell'Agenzia...

A cura di Redazione Farmacista33

15/02/2024

Il ministro della Salute Orazio Schillaci ha firmato il decreto che nomina Giorgio Palù Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco

A cura di Redazione Farmacista33

12/02/2024

La nota AIFA, a seguito del parere dell’EMA, indica il rischio di PRES e RCVS se si utilizzano medicinali con pseudoefedrina

A cura di Redazione Farmacista33

08/02/2024

La Conferenza Stato-Regioni ha dato il via libera, nella riunione dell'8 febbraio, alla nomina a presidente dell'Agenzia italiana del farmaco, Giorgio Palù, e ha...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Libera il naso e protegge la mucosa

Libera il naso e protegge la mucosa


Gilead Sciences ha annunciato l’acquisizione di CymaBay Therapeutics per 4,3 miliardi di dollari che consentirà l’espansione della pipeline nel settore delle ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top