Login con

Pharma

28 Marzo 2023

Omeopatia. Agifar Bari: formazione sui medicinali nella gestione di patologie minori


Prende avvio la scuola di omeopatia organizzata da Agifar Bari. Quattro incontri sui medicinali nella gestione di patologie minori


Anche quest'anno prende avvio la scuola di omeopatia organizzata da Agifar Bari che si pone l'obiettivo di fornire ai farmacisti alcune nozioni di base sull'omeopatia e sul suo utilizzo in alcune frequenti situazioni di consiglio al banco, come le sindromi influenzali, gli stati ansiosi, i disturbi gastrointestinali e le affezioni dermatologiche. In questa edizione il focus è su 16 medicinali omeopatici. Il corso, scrive Candido Spinelli Presidente di Agifar Bari, "riscuote riscuotere interesse in tanti colleghi che vogliano avvicinarsi ad una disciplina che viene sempre più apprezzata e valorizzata nel consiglio al banco. Tra i relatori Michele Tedone del direttivo di Agifar Bari, Farmacista specializzato in Omeopatia. Sostenitore della nostra iniziativa, la CEF ci fornisce supporto concedendoci la sala "Mastrolonardo" per l'intera durata del corso".

Focus su 16 medicinali omeopatici

"L'omeopatia è un'opportunità - scrive in una nota Michele Tedone. - Questo è il messaggio che, ogni anno, la scuola di omeopatia targata Agifar Bari cerca di trasmettere ai suoi partecipanti, grazie all'aiuto di Boiron Italia. Nata nell'anno 2012, la scuola di formazione per farmacisti di Agifar Bari si propone di aiutare in maniera concreta i professionisti nella conoscenza dei medicinali omeopatici, nel loro corretto consiglio ed utilizzo". La mission di questa scuola, spiega Tedone è "educare e fornire gli strumenti necessari in merito all'omeopatia e preparare il farmacista al consiglio del medicinale omeopatico come opportunità terapeutica. Ogni professione si avvale di appositi e specifici "attrezzi" da lavoro per poter affrontare ogni sorta di problema che potrebbe verificarsi; anche il farmacista ne ha una. La nostra professione ci offre una cassetta degli attrezzi molto variegata e molto versatile e l'omeopatia è un attrezzo a cui il farmacista deve attingere per potersi differenziare e per poter entrare in contatto più diretto con il suo paziente. L'omeopatia è una tecnica terapeutica basata sulla legge dei simili e, in quanto tale, permette di associare ad ogni individuo un medicinale che rappresenta i suoi atteggiamenti morbosi, le sue peculiarità e la sua attitudine. Non si tratta di fare diagnosi, ciò rappresenta un atto medico. Si tratta di acquisire competenze, conoscenze e saper tradurre in pratica nozioni teoriche con lo scopo di soddisfare il bisogno del nostro paziente".
In questa edizione il dottor Lovecchio, pediatra e medico omeopata, accompagna i partecipanti in un viaggio alla scoperta di 16 medicinali omeopatici, quelli di più frequente uso e quelli più utili nella gestione delle patologie minori che giornalmente il farmacista potrebbe utilizzare con molta più praticità.
"L'omeopatia rappresenta una reale opportunità di crescita professionale, non si tratta di "crederci" o no; si tratta di comprenderne l'essenza e usarla come valido strumento terapeutico".

Per saperne di più scarica la brochure della scuola: community.medikey.it/cont/upload/5964BROCHURE_CORSO_OMEOPATIA_AGIFAR_BARI_2023.pdf   

TAG: AGIFAR

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/02/2024

Emanuele Monti, Presidente IX Commissione Sostenibilità Sociale, Casa e Salute della Regione Lombardia entra nel Consiglio di amministrazione dell'Agenzia...

A cura di Redazione Farmacista33

15/02/2024

Il ministro della Salute Orazio Schillaci ha firmato il decreto che nomina Giorgio Palù Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco

A cura di Redazione Farmacista33

12/02/2024

La nota AIFA, a seguito del parere dell’EMA, indica il rischio di PRES e RCVS se si utilizzano medicinali con pseudoefedrina

A cura di Redazione Farmacista33

08/02/2024

La Conferenza Stato-Regioni ha dato il via libera, nella riunione dell'8 febbraio, alla nomina a presidente dell'Agenzia italiana del farmaco, Giorgio Palù, e ha...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Saugella e Fondazione Francesca Rava insieme

Saugella e Fondazione Francesca Rava insieme

A cura di Viatris

Dopo appena due settimane dalla nomina, Giorgio Palù ha lasciato l’incarico di presidente dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), sarebbe dovuto restare in carica un anno

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top