Login con

Integratori

23 Febbraio 2024

Tribulus terrestris, in studio l’impiego nella terapia del diabete

Tribulus terrestris nota anche come "Gokhura è apprezzata a livello globale e utilizzata per scopi medicinali usata in numerose preparazioni farmaceutiche e integratori erboristici

di Fabio Milardo - erborista


Tribulus terrestris, in studio l’impiego nella terapia del diabete

Al genere Tribulus appartengono circa 20 specie nel mondo di cui tre, vale a dire Tribulus cistoids, Tribulus terrestris e Tribulus alatus, sono specie comuni in India, e tra queste T. terrestris, nota anche come "Gokhura è la più apprezzata a livello globale e utilizzata per scopi medicinali. È un'erba cosmopolita che si trova nelle regioni a clima mediterraneo, subtropicale e desertico di tutto il mondo: si trova principalmente in India, Cina, Stati Uniti meridionali, Messico, Spagna e Bulgaria. È un'erbaccia comune nei pascoli, sui bordi delle strade e in altri luoghi desolati, principalmente nelle regioni calde, secche e sabbiose, tra cui il Rajasthan occidentale e il Gujarat in India.

Tribulus terrestris utilizzata per scopi medicinali in farmaci e integratori
Il Tribulus terrestris è un'erba annuale utilizzata per scopi medicinali in quanto contiene un'ampia gamma di costituenti fitochimici, inclusi flavonoidi, tannini, saponine, alcaloidi e composti fenolici. Tali composti hanno potenziali farmacologici diversi. Grazie alla presenza di questi metaboliti secondari, questa pianta possiede numerose attività farmacologiche, infatti è una pianta diuretica, afrodisiaca, antiurolitica, immunomodulante, antidiabetica, ipolipemizzante, cardiotonica, tonica del sistema nervoso, epatoprotettiva, antinfiammatoria, analgesica, antispasmodica, antitumorale, antibatterica, antielmintica, larvicida e anticancerogena.
In tutto il mondo esistono numerose preparazioni farmaceutiche e integratori erboristici che contengono estratti di tribulus standardizzati in saponine steroidee. Questi sono principalmente indicati nei disturbi della libido sia maschile che femminile, nella disfunzione erettile e nella motilità anormale degli spermatozoi. Secondo studi clinici il T. terrestris è uno stimolante naturale dell'ormone luteinizzante (LH), il quale predispone l'organismo a una maggiore produzione di testosterone migliorando anche la funzione riproduttiva.

Nuove prospettive contro diabete
In un recentissimo studio, una formula contenente estratti di Tribulus terrestris e Curcuma amada si è rivelata efficace contro il diabete, abbassando il glucosio nel sangue, l'urea e la creatinina e aumentando il ripristino dei livelli di insulina e glicogeno negli animali diabetici. È stato scoperto che tale formula può aumentare il peso corporeo in animali diabetici, il che mostra una futura applicazione sotto forma di integratori alimentari per contrastare la riduzione del peso. Come osservazione conclusiva, lo studio sottolinea quanto la formulazione possegga un potenziale antidiabetico efficace attraverso interessanti studi in vivo. La prospettiva futura è quella di isolare i singoli principi attivi al fine di testarli individualmente su modelli diabetici sia in vivo che in vitro in modo tale da fornire alternative ai farmaci. Si auspicano nuovi studi per la produzione dell’estratto migliore e per valutare la sicurezza.


Heliyon. 2024;10(1):e24009. Published 2024 Jan 4. doi:10.1016/j.heliyon.2024.e24009




TAG: DIABETE, PIANTE MEDICINALI, INTEGRATORI, FITOTERAPIA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

05/04/2024

Il carciofo e il cardo sono piante erbacee perenni della famiglia delle Asteraceae le cui foglie sono state utilizzate nelle medicine tradizionali come depurativi

A cura di Fabio Milardo - erborista

22/03/2024

L'echinacoside, componente dell’echinacea, ha potenziali proprietà neuroprotettive ma anche di osteogenesi e angiogenesi

A cura di Fabio Milardo - erborista

14/03/2024

Nei paesi industrializzati il miglioramento dell’attesa di vita ha determinato un incremento dell’invecchiamento della popolazione associato ad un costante aumento delle patologie...

14/03/2024

La sinefrina e l’octopamina, molecole strutturalmente affini all’efedrina, sono normalmente presenti negli astratti del Citrus aurantium spp.

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Un aiuto per l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Un aiuto per l’equilibrio della flora batterica intestinale.

A cura di Lafarmacia.

Edra ha progettato il nuovo corso di formazione FAD ‘Integrare l’Intelligenza Artificiale nella scrittura medico-scientifica’ per esplorare il potenziale ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top