Login con

Farmaci

03 Febbraio 2023

Mucolitico espettorante, preparazione galenica dell’ambrosolo per sopperire carenza


Tra le possibili formulazioni di emergenza per mancanza di alternative industriali, rientra anche l'ambroxolo cloridrato. Questa molecola è un agente mucolitico espettorante utilizzato nel trattamento farmacologico di problemi respiratori associati con muco viscoso o eccessivo. L'ambroxolo agisce sui disordini del sistema mucociliare modificando le caratteristiche qualitative e quantitative di viscosità e di elasticità del muco con un'azione diretta sulle proprietà funzionali e secretorie dell'apparato ghiandolare tracheobronchiale: stimolando la funzione fisiologica delle cellule ciliate, favorisce l'eliminazione del catarro facilitando l'espettorazione.

Affezioni acute e croniche delle vie respiratorie

Viene normalmente utilizzato per affezioni acute e croniche delle vie respiratorie accompagnate da formazione di secrezione patologicamente alterata: in particolare, bronchiti acute, riacutizzazioni di bronchiti croniche, bronchiti asmatiformi, asma bronchiale con spiccata componente produttiva, laringiti, tracheiti.
L'ambroxolo, inoltre, stimola la produzione di surfattante alveolare da parte degli pneumociti di tipo II, tale attività migliora la funzionalità respiratoria, le pervietà egli alveoli e delle piccole vie aeree. Normalizza inoltre la viscosità delle secrezioni a livello ghiandolare stimolando l'attività delle cellule sierose.
È un farmaco di largo impiego e generalmente sicuro, si riportano come effetti collaterali casi di cefalea, nausea e lievi disturbi gastrointestinali. Controindicato solo in caso di ipersensibilità accertata al farmaco o di gravi alterazioni epatiche o renali.

Esempio formulativo

La materia prima si presenta come polvere bianca poco solubile sia in acqua che in alcool. Il pH di una soluzione acquosa allo 0,5% è compreso tra 4 e 6.
Con queste caratteristiche possiamo ipotizzare questa formulazione riportata su numerosi testi:
Esempio formulativo:
Materiali: bilancia, becher, bacchetta di vetro
Nipagina 0,1g
Ambroxolo 0,3g
Saccarosio 60g
Acqua depurata 39,5g
In un becher scaldare 40g di acqua depurata ed aggiungervi i preservanti. Fare raffreddare e mantenere la soluzione alla temperatura di circa 80°C ed aggiungere 60g di saccarosio poco per volta agitando fino a completa dissoluzione. Si aggiungono quindi dopo raffreddamento l'ambroxolo e si porta a volume con acqua epurata.
Il dosaggio raccomandato è di 30mg 3 volte al gli adulti, nei bambini sopra i 6 anni (previa consultazione del pediatra), si può indicare un utilizzo a 9mg per 2 volte al giorno.
Si può anche farne una versione senza zucchero, utilizzando sorbitolo (e aggiungendo l'avvertenza che può avere effetti lassativi) oppure utilizzando un dolcificante artificiale, modificando quindi la consistenza della soluzione con un agente gelificante.
Alla fine, si otterrà una soluzione limpida od opalescente ma senza insolubilizzazioni; si effettueranno il controllo di pH, dell'uniformità di dosaggio, di conformità della quantità allestita e della tenuta del confezionamento.

Luca Guizzon
Farmacista clinico territoriale, esperto di fitoterapia, Farmacia Campedello (Vicenza)

TAG: INFEZIONI DELLE VIE RESPIRATORIE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/05/2024

La mirtazapina è un agente antidepressivo tetraciclico utilizzato in ambito veterinario, in particolare nei gatti. Ne è stato prodotto un farmaco industriale: la preparazione galenica ne...

A cura di Luca Guizzon (Farmacista clinico territoriale, esperto di fitoterapia)

10/05/2024

La nistatina è un antimicotico utilizzato per il trattamento delle micosi di cute e mucose (incluse quelle genitali) in caso di mancanza momentanea, si può provvedere all’allestimento della forma...

A cura di Luca Guizzon (Farmacista clinico territoriale, esperto di fitoterapia)

24/04/2024

La temozolomide può essere impiegata assieme ad altri agenti antitumorali, come ad esempio la doxorubicina, per trattare i cani affetti da linfoma recidivante

A cura di Luca Guizzon (Farmacista clinico territoriale, esperto di fitoterapia)

12/04/2024

Il trilostano, è un analogo degli ormoni steroidei che agisce inibendo la steroidogenesi adrenocorticale, viene utilizzato nel trattamento del morbo di Cushing dei cani

A cura di Luca Guizzon (Farmacista clinico territoriale, esperto di fitoterapia)

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Sambucol on air, al via la campagna pubblicitaria sulle reti Mediaset

Sambucol on air, al via la campagna pubblicitaria sulle reti Mediaset


Lucia Aleotti, Presidente di Pharmafin, holding del Gruppo Menarini è stata nominata Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top