Login con

farmaci

01 Dicembre 2023

Semaglutide. Azioni legali contro due farmacie Usa: presunta vendita di preparati galenici contraffatti

Due farmacie americane e altri esercizi commerciali citate in giudizio da Novo Nordisk per aver venduto semaglutide contraffatta

di Redazione Farmacista33


Semaglutide. Azioni legali contro due farmacie Usa: presunta vendita di preparati galenici contraffatti

Due farmacie americane che allestiscono farmaci sono state citate in giudizio per la presunta vendita di farmaci impuri e "potenzialmente pericolosi" che in etichetta affermano di contenere semaglutide, principio attivo usato nel trattamento per la perdita di peso contenuto nel medicinale Wegovy e nell’antidiabetico Ozempic. Lo riporta una nota ufficiale dell’azienda farmaceutica Novo Nordisk che ha intrapreso azioni legali in Usa anche contro centri benessere, studi clinici che hanno commercializzato prodotti contraffatti e operato pubblicità ingannevole mettendo a rischio i pazienti.

Coinvolti centri benessere, cliniche mediche e farmacie

Recentemente, Novo Nordisk ha presentato un totale di 12 azioni legali contro centri benessere, cliniche per la perdita di peso e farmacie, in particolare Wells Pharmacy e Brooksville Pharmaceuticals. L’azienda li accusa di pubblicità ingannevole, violazione del marchio e vendite di prodotti allestiti non approvati dalla Fda che affermano contenere semaglutide. Nello specifico, sono sette le denunce presentate contro centri benessere, cliniche per la perdita di peso e strutture mediche e sono state intraprese cinque azioni legali contro farmacie che allestiscono farmaci per vendita illegale di prodotti contenenti semaglutide, inclusi prodotti farmaceutici adulterati e contraffatti rispetto al dosaggio.
La commercializzazione di questi prodotti ha messo a rischio i pazienti facendo credere loro di ricevere effettivamente i farmaci con semaglutide approvati dalla FDA di Novo Nordisk.
Finora, Novo Nordisk ha ottenuto con successo ingiunzioni preliminari contro sei centri benessere, cliniche mediche e/o cliniche per la perdita di peso.

Farmaci allestiti con semglutide risultati non sicuri
I farmaci che affermano contenere semaglutide provenienti dalle farmacie, sono stati testati e i risultati hanno rivelato: la presenza di impurità sconosciute anche del 33%; un secondo peptide chiamato BPC-157, che la FDA ha annunciato nel settembre 2023 che non può essere utilizzato nell’allestimento a causa di significativi rischi per la sicurezza; impurità legate al peptide, tra cui aggiunte e assenze di amminoacidi e dimeri, non presenti nel semaglutide e nei prodotti approvati dalla FDA di Novo Nordisk (Ozempic, Wegovy e Rybelsus), e che potrebbero causare una reazioni gravi e potenzialmente letali per il paziente; dosaggio inaccurato sull'etichetta che affermano contenere semaglutide, compreso un campione con almeno il 19% in meno della potenza dichiarata.
Ha dichiarato Jason Brett, Direttore Esecutivo, Affari Medici di Novo Nordisk Inc:"Dopo diverse analisi di farmaci allestiti che affermano contenere semaglutide, abbiamo riscontrato livelli preoccupanti di impurità sconosciute fino al 33% e livelli inferiori di potenza rispetto a quanto dichiarato nei prodotti manipolati, il che potrebbe mettere a rischio la salute dei pazienti. La nostra priorità è proteggere la sicurezza dei pazienti e garantire che abbiano un'esperienza positiva e sicura con i nostri farmaci con semaglutide approvati dalla FDA."

Per saperne di più:
https://www.novonordisk-us.com/media/news-archive/news-details.html?id=166352  

TAG: FARMACI CONTRAFFATTI, FDA, SEMAGLUTIDE, FARMACI, NORDISK

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/02/2024

Positivi alcuni segmenti del mercato farmacia come l’etico, la libera vendita e alcuni stagionali, la dermocosmesi decisamente in negativo. I dati di New Line ...

A cura di Redazione Farmacista33

15/02/2024

Gilead Sciences ha annunciato l’acquisizione di CymaBay Therapeutics per 4,3 miliardi di dollari che consentirà l’espansione della pipeline nel settore delle ...

A cura di Redazione Farmacista33

15/02/2024

L’industria cosmetica nazionale cresce sul mercato interno e sui mercati internazionali: i consumi cosmetici crescono nel 2023 e le esportazioni raggiungono...

A cura di Redazione Farmacista33

13/02/2024

Hippocrates Holding, gruppo con più di 400 farmacie, ha cambiato lo statuto diventando società benefit e conferma l’impegno per una crescita sostenibile ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Una valida integrazione anche nei mesi più freddi

Una valida integrazione anche nei mesi più freddi

A cura di Lafarmacia.

Il Tar Marche è intervenuto sull’istituzione di una farmacia succursale chiarendo la legittimità della scelta discrezionale della Pubblica Amministrazione ...

A cura di Avv. Rodolfo Pacifico

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top