Login con

Farmacisti

04 Febbraio 2020

Coronavirus, contrastare fake news. Speranza: accordo con Twitter. Da Federfarma locandina e volantino


Fake news coronavirus: il ministro Roberto Speranza annuncia l'accordo con Twitter per contrastare la diffusione di notizie false. Da oggi il social network indirizzerà ogni ricerca sul tema al Ministero della Salute

In una fase in cui panico e psicosi, generati false notizie sul nuovo coronavirus (2019-nCoV), si manifestano in vari modi, dai social alla società reale, il ministro della Salute Roberto Speranza annuncia l'accordo fatto con Twitter che da oggi indirizzerà ogni ricerca e hashtag sul tema al Ministero della Salute. "Un'attenzione particolare, in questa fase, va riservata alla gestione della corretta comunicazione e al contrasto alle false notizie. Sono felice dell'accordo fatto con Twitter che da oggi indirizzerà ogni ricerca e hashtag al Ministero della Salute. Un aiuto in più contro un pericoloso virus... le fake news". Il ministero fa sapere, inoltre, di aver aperto un dialogo anche con Google che ha adottato, a livello globale, una iniziativa analoga con Who.

Locandina e leaflet informativo, da esporre e distribuire

Prosegue anche l'impegno della categoria su questo fronte e come annunciato nei giorni scorsi Federfarma ha provveduto a inviare alle farmacie chiamate a "confermare il proprio impegno nella diffusione di una corretta informazione", locandina e leaflet informativo, da esporre e distribuire ai cittadini. La circolare del sindacato ricorda da una parte l'impegno delle farmacie nella diffusione di una corretta informazione, per contrastare le fake news e il panico che queste ultime possono scatenare e dall'altra la necessità "rassicurare i cittadini, senza però trascurare l'invito ad osservare le opportune norme igieniche per contrastare il contagio".
Con queste premesse Federfarma ha predisposto, basandosi sulle informazioni elaborate dal Ministero della Salute, una locandina che è in corso di spedizione alle farmacie e un "leaflet informativo in formato elettronico che le associazioni provinciali, o anche le singole farmacie, possono stampare e distribuire ai cittadini".
Tutte le informazioni sul nuovo coronavirus 2019 sono disponibili sul sito internet del Ministero della Salute www.salute.gov.it/nuovocoronavirus e che è attivo il numero di pubblica utilità 1500.

TAG: DIFFUSIONE DELL'INFORMAZIONE, VIRUS, MINISTERO DELLA SALUTE, FAKE NEWS, VIRUS CINESE, CORONAVIRUS

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

08/02/2024

Al via Cancer & Work: Acting Together, l’iniziativa di Sanofi per garantire sostegno ai lavoratori a cui viene diagnosticato un tumore o una malattia...

A cura di Redazione Farmacista33

23/12/2023

L’evoluzione della farmacia a presidio di prossimità sta comportando una serie di cambiamenti in tanti aspetti e, tra questi, vanno annoverate anche le leve...

A cura di Francesca Giani

22/12/2023

Oltre 25.000 visitatori e 550.000 pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Oltre 86%...

21/12/2023

Ci sono ancora 10 giorni per acquisire crediti per colmare il bisogno formativo 2020-2022. Il ministro Schillaci ricorda le sanzioni e un recente sondaggio...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

lL nuova linea di micronutrienti - Krono∙S

lL nuova linea di micronutrienti - Krono∙S

A cura di Giusto

Ora in libreria “Marketing Farmaceutico Strategico” (Dario Flaccovio Editore),  il nuovo testo di Michela Pallonari, consulente di marketing strategico e business coach in diverse farmacie...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top