Login con

Farmacisti

16 Novembre 2020

Carenze ossigeno e vaccini in farmacia, Ordine di Bari e Bat fa appello alla Regione


Le farmacie pugliesi rischiano di non poter più garantire la dispensazione di ossigeno terapeutico ai pazienti che ne hanno bisogno. L'Ordine di Bari fa appello alla Regione di intervenire immediatamente

«Le farmacie pugliesi rischiano di non poter più garantire la dispensazione di ossigeno terapeutico ai pazienti che ne hanno necessità. Per questo chiedo alla Regione di intervenire immediatamente con la fornitura di almeno ulteriori 10.000 bombole di ossigeno gassoso e con l'adozione di un provvedimento che autorizzi i medici a prescrivere l'ossigenoterapia attraverso l'ossigeno liquido, in deroga al piano terapeutico». Luigi d'Ambrosio Lettieri, presidente dell'Ordine di Bari e Bat e vicepresidente Fofi, fa appello al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, al direttore del Dipartimento della Salute, Vito Montanaro e al dirigente della Protezione Civile, Antonio Mario Lerario.

Carenza di contenitori per l'ossigeno

«Le farmacie», prosegue, «accusano un'assoluta difficoltà nel rifornimento di ossigeno terapeutico gassoso sia a causa di carenza di contenitori da parte delle aziende fornitrici che per la prolungata permanenza delle bombole di ossigeno al domicilio dei pazienti. Torno, inoltre, a segnalare la necessità di destinare alle farmacie di comunità, che continuano a esserne sfornite in tutta la regione, almeno l'1,5% delle dosi di vaccino antinfluenzale acquistato dalla Regione Puglia, in attuazione di quanto previsto nella Conferenza Stato-Regioni del 14 settembre scorso». Infine, D'Ambrosio Lettieri ricorda che «l'attività di sperimentazione della Farmacia dei servizi, già avviata in Puglia, potrebbe assumere un ruolo decisivo nell'attuale emergenza, in termini di prevenzione e di potenziamento dell'assistenza territoriale. In questo contesto, si inserisce anche la necessità di prevedere e disciplinare l'esecuzione dei test rapidi per il Covid 19 nelle farmacie, come annunciato dal ministro della salute, Roberto Speranza. I temi in campo sono molteplici ed esigono soluzioni indifferibili. Per questo chiediamo alla Regione Puglia la convocazione urgente di un incontro con tutti gli attori interessati».

TAG: VACCINAZIONE, VACCINI, FARMACIE, ORDINE DI BARI E BAT, BOMBOLE D'OSSIGENO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

08/02/2024

Al via Cancer & Work: Acting Together, l’iniziativa di Sanofi per garantire sostegno ai lavoratori a cui viene diagnosticato un tumore o una malattia...

A cura di Redazione Farmacista33

23/12/2023

L’evoluzione della farmacia a presidio di prossimità sta comportando una serie di cambiamenti in tanti aspetti e, tra questi, vanno annoverate anche le leve...

A cura di Francesca Giani

22/12/2023

Oltre 25.000 visitatori e 550.000 pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Oltre 86%...

21/12/2023

Ci sono ancora 10 giorni per acquisire crediti per colmare il bisogno formativo 2020-2022. Il ministro Schillaci ricorda le sanzioni e un recente sondaggio...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Idrata e rinfresca l’occhio

Idrata e rinfresca l’occhio


L'europarlamentare Adam Jarubas (PPE) ha promosso un Roundtable Farmaceutico dell'UE per discutere le strategie per garantire l’accesso ai farmaci per la...

A cura di Cristoforo Zervos

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top