Login con

Farmacisti

17 Maggio 2022

Antivirali in farmacia, in Veneto Paxlovid disponibile sul territorio. Consegna entro 12 ore


Da questa settimana il farmaco antivirale Paxlovid è disponibile anche nelle farmacie di tutto il Veneto e i pazienti possono ritirarlo direttamente in farmacia

Da questa settimana il farmaco antivirale Paxlovid è disponibile anche nelle farmacie di tutto il Veneto e i pazienti possono ritirarlo direttamente in farmacia, previa ricetta del Medico di Medicina Generale. lo annuncia il presidente di Federfarma Veneto Andrea Bellon: «Si apre un nuovo capitolo nella lotta al Covid e le farmacie si confermano ancora una volta un fondamentale presidio di quartiere per "normalizzare" la gestione della pandemia»


Il farmaco arriva in farmacia nel giro di 12 ore dalla richiesta

Come noto, il Paxlovid è indicato per il trattamento di pazienti adulti che hanno contratto il Covid, non necessitano di ossigenoterapia supplementare, ma che sono ad elevato rischio di sviluppare la malattia in forma grave, come ad esempio i soggetti affetti da patologie oncologiche, malattie cardiovascolari, diabete mellito non compensato, broncopneumopatia cronica e obesità grave. In questi casi, il farmaco potrà essere richiesto direttamente alla farmacia più vicina a casa, su prescrizione del Medico di Medicina Generale. Una volta presentata la richiesta, il farmaco arriverà alla farmacia nel giro di 12 ore. In questa primissima fase sono 1.000 le confezioni di Paxlovid che la Regione Veneto ha riservato al canale delle farmacie, in attesa della prossima consegna già programmata.


Nuova fase pandemia, dalla gestione emergenziale a quella ordinaria

«Con la disponibilità direttamente in farmacia di una terapia altamente efficace che previene lo sviluppo della malattia in forma grave - sottolinea Bellon - entriamo in una nuova fase della gestione della pandemia, sempre meno emergenziale e sempre più ordinaria. Non solo, coinvolgere i Medici di Medicina Generale e le farmacie è importante per mettere il paziente in condizione di poter iniziare tempestivamente la terapia, dal momento che il Paxlovid è efficace se assunto entro 3-5 gg dall'inizio della malattia. In questa prospettiva, la presenza capillare delle farmacie su tutto il territorio assicura per tutta la popolazione un accesso agevole a questo farmaco innovativo ed essenziale, in particolare per gli anziani che hanno difficoltà di spostamento e che allo stesso tempo sono anche tra le categorie più a rischio. Ancora una volta si conferma il ruolo delle farmacie come parte integrante del sistema sanitario regionale».

TAG: ANTIVIRALI, FARMACIE, FEDERFARMA VENETO, COVID-19, PAXLOVID

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

08/02/2024

Al via Cancer & Work: Acting Together, l’iniziativa di Sanofi per garantire sostegno ai lavoratori a cui viene diagnosticato un tumore o una malattia...

A cura di Redazione Farmacista33

23/12/2023

L’evoluzione della farmacia a presidio di prossimità sta comportando una serie di cambiamenti in tanti aspetti e, tra questi, vanno annoverate anche le leve...

A cura di Francesca Giani

22/12/2023

Oltre 25.000 visitatori e 550.000 pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Oltre 86%...

21/12/2023

Ci sono ancora 10 giorni per acquisire crediti per colmare il bisogno formativo 2020-2022. Il ministro Schillaci ricorda le sanzioni e un recente sondaggio...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Bepanthenol Tattoo Crema Solare Protettiva SPF 50+

Bepanthenol Tattoo Crema Solare Protettiva SPF 50+

A cura di Bayer

Al Meyer di Firenze sperimentata dieta che esclude alimenti con azione infiammatoria in pazienti pediatrici con malattia di Crohn: è un aiuto per la remissione ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top