Login con

Farmacisti

29 Maggio 2023

Farmacie rurali, Enpaf stanzia 800 mila euro per l’anno 2023. I criteri per chiedere a una tantum


Il Cda dell'Enpaf ha deliberato lo stanziamento di 800 mila euro per l'anno 2023 da assegnare come una tantum ai farmacisti iscritti titolari o soci di farmacie rurali

Il Cda dell'Enpaf ha deliberato lo stanziamento di 800 mila euro per l'anno 2023 da assegnare come una tantum ai farmacisti iscritti titolari o soci di farmacie rurali. Per Emilio Croce, Presidente Enpaf, "le farmacie rurali ricoprono un'importante funzione sociale". Stabiliti anche i criteri per chiedere l'erogazione del contributo, entro il 7 luglio 2023.


I criteri per chiedere l'erogazione dei contributi

Durante il consiglio di amministrazione del 25 maggio 2023 dell'Enpaf, Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza Farmacisti è stata approvata l'assegnazione di un contributo una tantum per gli iscritti titolari o soci di farmacie rurali. L'erogazione dei contributi è prevista nei confronti degli iscritti che siano titolari o soci della farmacia rurale almeno dall'anno 2021, che siano in regola con il versamento della prima rata della contribuzione Enpaf posta in riscossione nel corrente anno e che abbiano un valore ISEE, riferito al nucleo familiare, compreso nelle fasce indicate nella tabella di attribuzione del punteggio e un patrimonio mobiliare senza applicazione della detrazione, non superiore ad euro 80.000,00.

L'ammontare dello stanziamento verrà diviso per il numero complessivo dei punti ottenuti dai richiedenti, di cui siano state accolte le domande, al fine di individuare il valore economico unitario del contributo che verrà moltiplicato per il punteggio conseguito da ciascun richiedente.
"La delibera che abbiamo approvato dimostra ulteriormente l'attenzione dell'Enpaf per modelli di assistenza che puntino al sostegno reale della categoria, oltre che dei territori e delle comunità in cui i farmacisti operano", ha dichiarato Emilio Croce, Presidente di Enpaf. "Da parecchi anni stiamo puntando su modelli di welfare strategico volti a sostenere i nostri iscritti. Questa misura in particolare è necessaria per permettere alle farmacie rurali particolarmente in difficoltà di continuare la loro attività, in aree e contesti locali in cui ricoprono un'importante funzione sociale, rappresentando il primo e spesso l'unico presidio sanitario".

La modulistica completa per la presentazione della richiesta è disponibile sul sito internet dell'Ente (www.enpaf.it ), unitamente al regolamento. Le domande e la documentazione devono essere trasmesse esclusivamente tramite PEC all'indirizzo posta@pec.enpaf.it  entro il 7 luglio 2023

TAG: ENPAF, FARMACIA RURALE, CONTRIBUTO FARMACIE RURALI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/04/2024

Farma Lavoro e Edra presentano un evento per valorizzare il ruolo chiave del farmacista nella società moderna. Appuntamento a Roma il 23 aprile presso l'Auditorium dello Stato maggiore...

A cura di Redazione Farmacista33

16/04/2024

Rinnovate le indicazioni per la contribuzione all’Ente bilaterale prevista dal contratto nazionale delle farmacie private, che è obbligatoria. Anche per quest’anno vengono confermate le...

A cura di Francesca Giani

11/04/2024

Ci sono delle novità emerse dalle ultime riunioni della Commissione nazionale Ecm, che ribadiscono anche le modalità di conteggio dei crediti da spostamento ...

A cura di Francesca Giani

10/04/2024

In alcune università sono previste le prove pratico valutative e le sessioni di laurea per gli studenti di Farmacia e Ctf che abbiano optato per il percorso...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Stitichezza da stress: un aiuto da Fave di Fuca

Stitichezza da stress: un aiuto da Fave di Fuca


Secondo il report della Regione Veneto dal 2 ottobre 2023 al 31 marzo 2024 nelle farmacie veronesi sono state eseguite 18.111 vaccinazioni gratuite contro influenza stagionale e Covid-19 

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top