Login con

Farmacisti

01 Giugno 2023

Mercato farmacia: da prodotti stagionali primi segnali positivi. Farmaco etico flat


Il mese di maggio chiude in negativo, ma dal segmento stagionali arrivano i primi segnali positivi. Lo riporta New Line

Nell'ultima settimana di maggio prosegue il trend negativo che ha caratterizzato gran parte del mese. I dati di New Line Ricerche di Mercato evidenziano infatti un differenziale di -5,9% rispetto al 2022, risultato in linea con il -6,7% della scorsa settimana. Procede ininterrotta la contrazione della libera vendita (-14%) ma con una leggera risalita degli stagionali, mentre il mondo dell'etico questa settimana si assesta sullo stesso livello dell'anno scorso (+0,1%). Il dato degli ingressi migliora rispetto alla scorsa settimana, chiudendo con un trend di -0,8%. I risultati della quarta settimana di maggio sono in linea con la dinamica del 2022.


Farmaco etico flat con segmento antibiotici positivo

Il farmaco su prescrizione riporta un trend di +0,1%. Il mondo del consumo continuativo ha un andamento sostanzialmente in linea con lo stesso periodo dell'anno precedente, come dimostrato dai suoi segmenti più importanti quali i prodotti per il sistema cardiovascolare (+0,2%) e quelli per il sistema nervoso (-0,8%). Come per le scorse settimane invece, l'ambito del consumo acuto ha una dinamica più altalenante: si conferma la crescita del segmento degli antibiotici (+13,7%), mentre continuano a rimanere flat gli antidolorifici (-0,1%). In calo invece i gastrointestinali (-3,5%) e i prodotti per il sistema respiratorio (-1,6%).


Performance della libera vendita ancora in negativo

La libera vendita chiude la settimana con un -14%, risultato su cui impattano le performance negative di tutte le macroaree del comparto, in particolare i sanitari (-33,9%), ma anche automedicazione (-3,1%) e dermocosmetica (-5,9%). Gli scarsi risultati dell'automedicazione sono dati da performance negative o flat di quasi tutti i segmenti principali. Continuano a crescere solo i prodotti per il sistema respiratorio (+8,4%) e dei gastrointestinali (+4,6%), mentre continua ad essere ritardata la partenza della stagione del mercato delle vitamine, sali e tonici, che chiudono la settimana con un delta di -19,1%.
La dermocosmetica chiude la settimana in miglioramento rispetto a quella precedente ma con un differenziale ancora negativo (-5,9%, era -19,8% la terza di maggio). Tra i mercati più importanti pesa la contrazione dei trattamenti corpo (-13%), solo parzialmente compensata dalla crescita dei trattamenti viso (+5,3%) e il maquillage (+9%); rimangono negativi anche i solari (-13,7%) ma la dinamica migliora rispetto al -72,1% della terza settimana di maggio.


Stagionali in leggera risalita, ma trend cumulato negativo

In ripresa il mercato degli antistaminici rispetto alla scorsa settimana. A fine maggio il segmento si riporta sugli stessi livelli del 2022, anche se il trend stagionale cumulato rimane in negativo (-6,7%). In leggera ripresa rispetto alle scorse settimane il segmento degli ectoparassitari cane, anche se con risultati sempre inferiori alla stagione precedente. Anche il trend stagionale cumulato rimane negativo (-4,5%). In risalita rispetto alla settimana scorsa il mercato dei solari, con un andamento che si avvicina a quello delle stagioni passate. Il trend stagionale cumulato risente tuttavia di un ultimo mese in forte sofferenza e si assesta su un -21,3%.


Fonti:

https://www.pharmaretail.it/ultima-settimana/new-line-rdm-mese-sofferenza-canale-primi-segnali-positivi-mercati-stagionali/#more-32431

TAG: FARMACIA, MERCATO FARMACEUTICO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/11/2023

I sindacati di parafarmacia lanciano l’appello al Presidente della FOFI Andrea Mandelli estendere la possibilità di somministrazione dei vaccini anche ai ...

A cura di Redazione Farmacista33

10/11/2023

Riforma dell’Irpef, welfare aziendale e fringe benefit, detassazione sui premi di risultato, norma sulle dimissioni. Sono alcune delle misure, veicolate da...

A cura di Francesca Giani

09/11/2023

L’alluvione che ha colpito la Regione Toscana nella notte tra giovedì 2 e venerdì 3 novembre ha danneggiato una decina di farmacie. Si va verso la normalità

A cura di Redazione Farmacista33

07/11/2023

La normativa che regola il turno di notte dei farmacisti indica che genitori con figli piccoli o lavoratori con persone disabili a carico non sono obbligati a...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Supportare i professionisti sanitari

Supportare i professionisti sanitari

A cura di CGM Italia

La menopausa può essere associata a una serie di sintomi psicologici negativi come la depressione e l'ansia, il cui miglioramento è una sfida importante per...

 
chiudi

©2023 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top