Login con

Farmacisti

12 Aprile 2023

Riforma sanità territoriale, Mirone: sostengo concreto a nuovo ruolo farmacie e distribuzione intermedia


Distribuzione intermedia, Mirone: il comparto della distribuzione intermedia riceva le attenzioni e il supporto necessari a un nodo essenziale del servizio pubblico

Per erogare servizi sanitari indispensabili nei territori più complessi e per le fasce più deboli della popolazione il ruolo delle farmacie e il sostegno della distribuzione intermedia sono indispensabili e questo aspetto va riconosciuto e deve trovare sostegno concreto. In particolare, si diano le giuste attenzioni e il supporto necessari al comparto della distribuzione intermedia che al momento non ha potuto contare su aiuti mirati e strutturali. A chiederlo è Antonello Mirone, presidente di Federfarma Servizi in un'intervista pubblicata da F-online.


Riconoscimento e sostengo concreto per erogazione servizi

Alla luce dell'intenzione - espressa in più occasioni dal ministro della Salute Orazio Schillaci e dal sottosegretario Marcello Gemmato - di procedere a una riforma strutturale del settore, Mirone ribadisce "ancora una volta le criticità che da tempo stiamo affrontando e ci auguriamo che il comparto della distribuzione intermedia riceva le attenzioni e il supporto necessari a un nodo essenziale del servizio pubblico". L'auspicio che "il comparto della distribuzione intermedia riceva le attenzioni e il supporto necessari a un nodo essenziale del servizio pubblico".

"Diamo la nostra disponibilità all'avvio di un confronto per una riforma strutturale del comparto - aggiunge Mirone - che deve vedere il coinvolgimento di tutti gli attori della filiera. Le difficoltà legate alla pandemia, alla guerra, ma anche allo scenario energetico ed economico, sono evidenti a tutti. Se, nel corso di questi mesi, alcuni interventi sono stati messi in campo per le farmacie - la remunerazione aggiuntiva - o per la parte produttiva - quali per esempio i contributi sull'energia e sul carburante -, il comparto della distribuzione intermedia non ha potuto contare su aiuti mirati e strutturali. La situazione di crisi, tuttavia, sta mettendo sempre più in difficoltà le nostre aziende, e non possiamo fare altro che ribadire l'appello a procedere quanto prima a una revisione del sistema e a una riforma strutturale della remunerazione che attribuisca il giusto riconoscimento e attenzione al comparto".

D'altra parte, "a rendere urgente una valorizzazione del settore nel suo complesso è anche la sfida legata al rilancio della sanità territoriale. Il modello delle case di comunità sta evolvendo per prevedere un maggiore coinvolgimento della medicina generale e dei farmacisti. È chiaro che per erogare tutti quei servizi indispensabili a raggiungere i territori più complessi e le fasce più deboli della popolazione il ruolo delle farmacie e il sostegno della distribuzione intermedia sia indispensabile e questo aspetto va riconosciuto e deve trovare sostegno concreto".

TAG: FARMACIA DEI SERVIZI, FEDERFARMA SERVIZI, DISTRIBUZIONE INTERMEDIA DEI FARMACI, ANTONELLO MIRONE, SERVIZI SANITARI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

23/02/2024

L'europarlamentare Adam Jarubas (PPE) ha promosso un Roundtable Farmaceutico dell'UE per discutere le strategie per garantire l’accesso ai farmaci per la...

A cura di Cristoforo Zervos

22/02/2024

Nelle Marche la sperimentazione della Farmacia dei Servizi prorogata per tutto l’anno. Sulle prestazioni cardiologiche Federfarma Ascoli: limitate liste...

A cura di Redazione Farmacista33

22/02/2024

I paesi che hanno ridotto il consumo di antibiotici hanno visto una riduzione dei batteri resistenti agli antibiotici. Lo afferma il quarto rapporto congiunto...

A cura di Redazione Farmacista33

21/02/2024

"Tra i vari dati che presento oggi in Parlamento ci sono quelli relativi agli accessi nelle strutture di emergenza su tutto il territorio nazionale nel 2022, con oltre il 40% di codici bianchi e...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Nasce “Silvia Monti Profumi D’artista

Nasce “Silvia Monti Profumi D’artista" - Lafarmacia.

A cura di Lafarmacia.

Che cos'è il burnout?  che conseguenze ha sul lavoratore? quando diventa malattia mentale? A queste domande risponde Muzio Stornelli  responsabile scientifico e...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top