Login con

Aifa

06 Febbraio 2024

Farmaci enzimi pancreatici: sbloccate 38 mila confezioni. Le raccomandazioni del Ministero

Nel pomeriggio di lunedì 5 febbraio si è riunito il Tavolo sull’approvvigionamento farmaci ed è stato annunciato lo sblocco di un lotto da 38mila confezioni del farmaco Creon. Viatris, azienda produttrice del farmaco, ha comunicato alle farmacie come procedere per l'ordine diretto.

di Redazione Farmacista33


Farmaci enzimi pancreatici: sbloccate 38 mila confezioni. Le raccomandazioni del Ministero

In attesa delle prossime forniture già calendarizzate è stato deciso lo sblocco di un lotto da 38mila confezioni di Creon, medicinale a base di enzimi pancreatici, pazienti e professionisti sanitari devono evitare di ricorrere ad accaparramenti. È quanto emerso dai lavori del “Tavolo tecnico di lavoro nel settore dell’approvvigionamento dei farmaci sul territorio italiano” promosso dal Sottosegretario Marcello Gemmato, che si è riunito lunedì presso il Ministero della Salute, alla presenza di rappresentanti del Ministero della Salute, di AIFA, filiera farmaceutica produttiva e della distribuzione, medici di medicina generale e NAS. Viatris, azienda produttrice del farmaco, ha comunicato alle farmacie come procedere per l'ordine diretto.

Tavolo permanente per risolvere indisponibilità o carenze
“Prosegue il lavoro del gruppo permanente a carattere strategico per trattare tutte le tematiche riguardo l’accesso, la disponibilità e la sostenibilità del bene farmaco per i cittadini” ha commentato Gemmato in apertura dei lavori. - Il tavolo si riunisce periodicamente da oltre un anno con l’obiettivo di individuare, a livello strategico e operativo, iniziative condivise per risolvere in maniera puntuale tutte le situazioni che possono determinare, nel breve e nel lungo periodo, indisponibilità o carenze di alcune tipologie di farmaci. Ne è esempio l’impegno di AIFA e dell’azienda produttrice per avere messo a disposizione, pur nell’attuale fase di contingentamento, ulteriori confezioni di Creon 10.000 ui, medicinale a base di enzimi pancreatici: nella riunione di oggi, infatti, è stato annunciato lo sblocco di un lotto da 38mila confezioni del farmaco, in attesa delle prossime forniture già calendarizzate,” ha dichiarato il Sottosegretario.
Lo sblocco delle confezioni si inserisce in una situazione di carenza segnalata da Aifa già da diversi mesi e nelle scorse settimane portata all'attenzione del pubblico in seguito a segnalazioni da parte dei pazienti tra cui anche Fedez che tramite i suoi profili social ha chiamato in causa il Ministero della Salute. Contestualmente Viatris, l'azienda che distribuisce il farmaco in Italia, ha aperto un canale diretto con le farmacie per permettere l'approvvigionamento direttamente alla fonte. Le stesse farmacie sono state invitate da Federfarma e Fnomceo a effettuare ordini diretti all’azienda produttrice.

No ad accaparramenti: garantire continuità terapeutica ai cittadini
“Confidiamo nella responsabilità di pazienti e professionisti sanitari per evitare di ricorrere ad accaparramenti e ricordiamo che AIFA sta continuando a supportare le Regioni interessate nell'importazione del farmaco dall’estero. Dalla proficua discussione di oggi non sono emerse particolari criticità, ma anzi proposte concrete su cui lavorare tutti insieme – evidenzia Gemmato. “Continueremo a riunirci a cadenza mensile per proseguire la collaborazione del Ministero della Salute con AIFA e con tutti gli attori della filiera, affinché – laddove vi sia carenza di un farmaco – siano messe in campo tutte le attività necessarie per garantire la continuità terapeutica ai cittadini. In questo processo, un ruolo chiave è affidato alla corretta informazione ai pazienti, gestita non solo dalle istituzioni ma anche dai medici di medicina generale, dai pediatri di libera scelta, dai farmacisti e da tutti i referenti del percorso di cura del cittadino, che hanno i mezzi e la competenza per indirizzarlo alle alternative disponibili con attenzione e tempestività.”

Ecco come eseguire l'ordine diretto
Contestualmente l’Azienda produttrice Viatris ha comunicato alle farmacie le modalità di approvvigionamento del farmaco CREON (attualmente in distribuzione contingentata vista l’impossibilità a soddisfare la domanda per eccesso di richiesta) dando la possibilità di effettuare un ordine diretto del farmaco in oggetto per le confezioni di:
CREON 10.000 U.Ph.Eur. capsule rigide a rilascio modificato 100 capsule - AIC 029018064
CREON 25.000 U.Ph.Eur. capsule rigide a rilascio modificato 100 Capsule - AIC 029018049
L'ordine di può effettuare tramite il servizio SOS farmaci della ditta Viatris, scrivendo a ordini@viatris.com


TAG: MINISTERO DELLA SALUTE, CARENZA DI FARMACI, MARCELLO GEMMATO, ENZIMI, CARENZA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/02/2024

Il Garante della Privacy in un provvedimento di sanzione comminato a un medico per la gestione delle ricette ribadisce le regole per gestirle in ambulatorio e nelle...

A cura di Francesca Giani

14/02/2024

A livello mondiale c’è un aumento dei casi di virus Dengue, l’Italia ha disposto più controlli alle frontiere marittime e aeree per cercare di contrastarne...

A cura di Redazione Farmacista33

13/02/2024

Cittadinanzattiva ha elaborato una Roadmap per combattere l’Antimicrobico Resistenza, con l’obiettivo di contribuire alle decisioni di politica sanitaria ...

A cura di Redazione Farmacista33

12/02/2024

In occasione della XXXII Giornata Mondiale del Malato che si celebra domani, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI) esprime la vicinanza di...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il siero per l’igiene intima in età fertile

Il siero per l’igiene intima in età fertile

A cura di Viatris

È stato proposto uno studio per verificare se l’uso di estratti di Citrus bergamia ha effetti sulla composizione del microbiota e sull’assunzione di...

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top