Login con

medicina

28 Marzo 2024

Ddl Semplificazioni, plauso da Mmg. Prossimi step: ripetibilità ricette farmaci e superare piani terapeutici per cronici

Fimmg plaude alle semplificazioni previste nel Ddl approvato ma chiede interventi per ricette ripetibili e superamento piani terapeutici per pazienti cronici

di Simona Zazzetta


Ddl Semplificazioni, plauso da Mmg. Prossimi step: ripetibilità ricette farmaci e superare piani terapeutici per cronici

Plauso dei medici al Ddl Semplificazioni, “sostenuta e fortemente voluta”, ma chiedono di riprendere alcune tematiche in sospeso, come la ripetibilità delle ricette per i farmaci per pazienti cronici stabilizzati e il superamento dei piani terapeutici per alcune terapie per patologie croniche.

L’approvazione del disegno di legge che semplifica alcune procedure in ambito sanitario è stata accolta favorevolmente dai medici di famiglia, in particolare per avere reso più snelle le procedure per le certificazioni di malattia per giustificare l’assenza da lavoro grazie all’introduzione della possibilità di valutazione indiretta del medico tramite telemedicina e, dunque, della possibilità di poter certificare anche attraverso teleconsulto a distanza.

È un “provvedimento sostenuto e fortemente voluto da Fimmg che, nei vari incontri con il Ministro della Salute Orazio Schillaci, nell’ultimo anno ha fornito proposte documentate proprio per arrivare a questo provvedimento – sottolinea il segretario generale Fimmg Silvestro Scotti. Il provvedimento, si legge in una nota della Fimmg “punta alla semplificazione delle procedure che implicano tipicamente un aggravio del carico di lavoro e sottraggono tempo di cura ad una medicina generale sempre più oberata da pazienti cronici e anziani”.

Per Scotti è un “primo tassello che indirizza una strada per alleggerire i carichi di lavoro, troppo spesso più amministrativi che assistenziali”.
Restano, evidenzia Scotti, vari step da compiere per dare corpo a una concreta ed efficace semplificazione delle attività della medicina generale, con tre gli obiettivi da raggiungere nel breve periodo: “Va realizzata un’interoperabilità e una forte cooperazione applicativa tra le tante, troppe, piattaforme informatiche nazionali, regionali e aziendali. Inoltre, i medici di medicina generale hanno esigenza di poter contare su credenziali di accesso uniche, ripetitività della prescrizione farmaceutica per i pazienti cronici stabilizzati e, sempre per i pazienti cronici, occorre superare il sistema dei piani terapeutici per farmaci che ormai rientrano nelle terapie di prima scelta”.



TAG: MEDICI DI MEDICINA GENERALE, FEDERAZIONE ITALIANA DEI MEDICI DI MEDICINA GENERALE (FIMMG), MEDICI DI FAMIGLIA, MMG, RICETTA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

05/04/2024

Per Pina Onotri, segretario generale Smi "esiste un palese conflitto d'interesse perché si viene a creare un rapporto tra chi vende farmaci e chi, in pratica, li prescrive"

A cura di Redazione Farmacista33

05/04/2024

Fimmg commenta "con soddisfazione" l'incontro nella sede della  Conferenza delle Regioni con Marco Alparone, in...

A cura di Redazione Farmacista33

05/04/2024

Il 7 aprile si celebra la  Giornata Mondiale della Salute 2024, il tema scelto è  "La mia Salute, il mio Diritto", per...

A cura di Redazione Farmacista33

04/04/2024

Il progetto “Interveniamo nella cura della società”, ideato e promosso da METE Onlus e patrocinato da Federfarma, presentato ieri pomeriggio presso la...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Per il benessere della gola irritata

Per il benessere della gola irritata

A cura di Lafarmacia.

Le afte sono tra le più comuni malattie ulcerose della mucosa orale e possono essere associate a difficoltà nel parlare e nel mangiare, con un impatto negativo...

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top