Login con

Industria farmaceutica

09 Luglio 2024

Farmaceutica. Labomar entra in Sphera Encapsulation, spin-off Universitaria specializzata in nano-incapsulazione

Labomar, azienda specializzata in nutraceutica, entra nel capitale della PMI  veronese Sphera Encapsulation dedicata alla ricerca e allo sviluppo di tecnologie di incapsulamento applicate all’alimentazione funzionale, alla nutraceutica 

di Redazione Farmacista33


Farmaceutica. Labomar entra in Sphera Encapsulation, spin-off Universitaria specializzata in nano-incapsulazione

Labomar entra nel capitale della PMI innovativa Sphera Encapsulation, spin-off del Dipartimento di Biotecnologie dell’Università di Verona specializzata nella ricerca e sviluppo di tecnologie per la micro e nano incapsulazione, applicate all’alimentazione funzionale e alla nutraceutica. 

Sphera nasce nel 2016 come spin-off del Dipartimento di Biotecnologie dell’Università di Verona, sull’iniziativa di Gianni Zoccatelli e delle ricercatrici Martina Vakarelova e Francesca Zanoni, ed è la prima azienda italiana interamente dedicata alla ricerca e allo sviluppo di tecnologie di incapsulamento applicate all’alimentazione funzionale, alla nutraceutica e all’agrochimico. Un insieme di processi volti ad inglobare una sostanza all’interno di un’altra per proteggere, isolare o semplicemente migliorare la dispersione di principi attivi.

Spinta all’innovazione in nutraceutica
Labomar, azienda specializzata nella ricerca, sviluppo e produzione conto terzi di integratori alimentari, dispositivi medici, alimenti a fini medici speciali e cosmetici, potrà utilizzare le tecnologie messe a punto da Sphera per aumentare la biodisponibilità del principio attivo nel sito di assorbimento - il punto in cui è chiamato ad agire nel corpo - e favorire un rilascio controllato ottimizzando così i suoi benefici.

La spinta all’innovazione di Sphera si concretizza anche in una costante collaborazione con il mondo accademico, in cui affonda le proprie radici, e nell’attività brevettuale. Ulteriore elemento, quest’ultimo, che la accomuna con Labomar, da sempre impegnata ad implementare e brevettare nuove tecnologie. L’affinità tra le due realtà riguarda anche il rispetto per l’ambiente, che si traduce nella totale sostenibilità delle formule, e per le persone, attraverso la cura del cliente e l’attenzione al benessere. 

“L’ingresso nel capitale di Sphera ci consentirà di ampliare il know how e la competitività del Gruppo, in un ambito strategico per il nostro business come quello della micro e nano incapsulazione – dichiara l’Amministratore Delegato e fondatore di Labomar Walter Bertin –. Da sempre, la crescita di Labomar procede di pari passo con l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo di nuove soluzioni. Per tali ragioni abbiamo iniziato a dialogare con le fondatrici di Sphera, Martina Vakarelova e Francesca Zanoni, con le quali si è creata fin da subito una forte empatia nonché una comune visione d’intenti che, sono fiducioso, si tradurrà in progetti innovativi e in un’accelerazione del nostro sviluppo tecnologico”.

“Questa partnership rappresenta un riconoscimento del valore della nostra attività di ricerca e dei risultati che abbiamo raggiunto in diversi anni di lavoro – aggiungono le fondatrici di Sphera –. Con Labomar condividiamo una comune visione di innovazione e sostenibilità, che ci permetterà di integrare le nostre competenze e di esplorare nuove frontiere tecnologiche, aprendo la strada a soluzioni che puntano a migliorare il benessere e la salute delle persone”.


Piano di sviluppo di Labomar

Le competenze e l’esperienza di Sphera saranno a servizio di tutte le società del gruppo, in coerenza con il piano di integrazione che Labomar ha avviato già nel 2023, al fine di massimizzare le sinergie tra la capogruppo e le sue partecipate. 

L’acquisizione di Sphera rappresenta una delle prime operazioni che vedono coinvolto Marco Malaguti, il quale dall’inizio del 2024 è entrato a far parte del team di Labomar con il ruolo di Chief Strategy Officer. Con formazione tecnico-scientifica ed esperienza manageriale pregressa in società quali GlaxoSmithKline e Biofarma, Malaguti è chiamato a formulare, facilitare e comunicare le iniziative strategiche e gli obiettivi futuri del Gruppo.  Di recente ingresso in Labomar anche Stefano Pasini, manager di elevato standing con esperienza ventennale nel mondo pharma, prima in società di ingegneria e poi in aziende farmaceutiche come Thermo Fisher Scientific - Patheon Italia, che ha assunto il ruolo di Group Engineering Director. Entrambe le figure contribuiscono al rafforzamento della struttura di Labomar apportando competenze strategiche per la crescita del Gruppo. 

TAG: TECNOLOGIA FARMACEUTICA, NUTRACEUTICA, LABOMAR, NANOMEDICINA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/07/2024

Thomas Allvin, Executive Director for Strategy and Healthcare Systems presso EFPIA sottolinea che l'Europa ha un'opportunità senza precedenti per affrontare le malattie cardiovascolari...

A cura di Cristoforo Zervos

16/07/2024

Il Gruppo Neuraxpharm azienda farmaceutica leader in Europa, specializzata nel trattamento dei disturbi del Sistema Nervoso Centrale (SNC), annuncia oggi la nomina di Serena Zucchetta come Country...

A cura di Redazione Farmacista33

15/07/2024

Unifarco pubblica il bilancio di sostenibilità consolidato del 2023: i risultati ottenuti confermano il proprio impegno per la sostenibilità ambientale e sociale

A cura di Redazione Farmacista33

12/07/2024

Le tendenze del mercato del canale farmacia nella prima settimana di luglio secondo New Line Ricerche di Mercato: segnali di recupero e andamenti settoriali. Analisi dettagliata dei farmaci di...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Per la futura mamma, solo i bei momenti della gravidanza

Per la futura mamma, solo i bei momenti della gravidanza


La Federazione Nazionale Parafarmacie Italiane ha siglato un'importante partnership con Haiku Technologies per il comodato d'uso gratuito di un avanzato sistema di Digital Signage comprensivo di...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top