Login con

FARMACIE

18 Ottobre 2023

Farmacia dei Servizi, Regione Toscana pronta ad attuare la legge: cruciale il ruolo di hub sociosanitari di prossimità

Regione Toscana è pronta a dare il pieno sostegno alla realizzazione della Farmacia dei Servizi attuando la legge che ne applica nel concreto i dettami


Farmacia dei Servizi, Regione Toscana pronta ad attuare la legge: cruciale il ruolo di hub sociosanitari di prossimità

Regione Toscana è pronta a dare il pieno sostegno alla realizzazione della Farmacia dei Servizi attuando “la legge che applica nel concreto i dettami della Farmacia dei servizi nei tempi più rapidi possibile ovviamente tenendo conto delle disponibilità finanziarie a disposizione”. Lo ha annunciato il presidente della Regione, Eugenio Giani durante un convegno organizzato da Federfarma Arezzo. La decisione è vista come un passo fondamentale verso la fornitura di servizi sanitari più ampi nelle farmacie, tra cui la somministrazione di vaccini e test diagnostici, contribuendo così all'assistenza sanitaria di prossimità, all'innovazione e alla digitalizzazione.

Dispensazione farmaci, somministrazione vaccini, test diagnostici
Federfarma Arezzo, riporta la stampa locale, ha espresso grande soddisfazione. Il presidente Roberto Giotti ha sottolineato che l'obiettivo principale dell’incontro “era proprio quello di contribuire in tempi brevi a strutturare e convenzionare con il Sistema sanitario regionale nelle farmacie tutti quei servizi che garantiscono la tutela della salute pubblica sul territorio, dalla “Farmacia dei Servizi” alla dispensazione del farmaco, fino alla somministrazione di vaccini e test diagnostici. Servizi, che nell’ambito degli obbiettivi del Pnrr, garantiscono l’assistenza di prossimità, l’innovazione e la digitalizzazione dell’assistenza sanitaria. La risposta positiva delle istituzioni politiche nazionali e locali – ha affermato ancora Giotti -  con la loro presenza e la loro apertura alla conclusione positiva del progetto Farmacia dei Servizi ci dà senza dubbio nuova determinazione, maggiore fiducia e forza sindacale e come Associazione siamo assolutamente pronti a partecipare ai tavoli di confronto che seguiranno a tutti il livelli per giungere in tempi brevi e certi ad un Accordo con la Regione Toscana come già avvenuto in altre Regioni come Lombardia, Liguria, Marche, Calabria”.

Federfarma: rendere pienamente operativi gli accordi già vigenti
“Come Federfarma nazionale e regionale - ha spiegato Giotti -, stiamo invitando l’Amministrazione pubblica a rendere pienamente operativi anche gli Accordi già vigenti del CUP e dell’Assistenza Integrativa, oltre all’attuazione del modello della ‘sperimentazione dei nuovi servizi di Telemedicina (ECG, Holter Cardiaco, Holter Pressorio, Spirometria) analisi ematochimiche sangue e urine di prima istanza e screening di prevenzione oncologica già approvato da tempo dalle leggi di bilancio statale 2017 e 2020 in diverse regioni fra cui appunto la Regione Toscana competente per il nostro territorio. La Farmacia con la sua professionalità, prossimità e capillarità territoriale costituisce un anello di congiunzione tra cittadini e SSN e i servizi che può offrire contribuiscono e facilitano la riorganizzazione della Sanità Territoriale”.    

All'evento hanno partecipato anche il Sottosegretario alla Sanità On. Marcello Gemmato il presidente nazionale di Federfarma Marco Cossolo, il Presidente regionale Andrea Giacomelli e Clara Mottinelli in rappresentanza delle Farmacie Rurali, il direttore Generale della Asl Toscana Sud Est Antonio D’Urso, il sindaco di Lucignano Roberta Casini in rappresentanza di Anci Toscana e Claudio Marinai, dirigente Politiche Farmaco Regione Toscana.
Il convegno ha approfondito il ruolo delle farmacie di comunità come hub sociosanitari di prossimità nel contesto della sanità territoriale e ne è emerso chiaramente il ruolo cruciale che le farmacie rappresentano per l'assistenza alle persone fragili e croniche, specialmente nelle aree remote e nei piccoli comuni.

TAG: FARMACIA DEI SERVIZI, FEDERFARMA TOSCANA, REGIONE TOSCANA, MONITOR DELLA PRESSIONE ARTERIOSA, HOLTER

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

10/04/2024

E' stato presentato il documento “Il valore, attuale e prospettico, dell’aderenza alla terapia. Scenario e proposte di raccomandazioni”, promosso da Edra con il supporto non condizionante...

A cura di Redazione Farmacista33

10/04/2024

Per favorire l’aderenza alla terapia servono processi di sburocratizzazione e semplificazione, con particolare riferimento ai pazienti cronici,...

A cura di Francesca Giani

09/04/2024

Ammonta a quasi 37 miliardi, nel 2022, la spesa sanitaria out of pocket, sborsata cioè direttamente dai cittadini, in aumento rispetto al 2021. L’analisi della Fondazione Gimbe 

A cura di Redazione Farmacista33

08/04/2024

In un contesto globale dove l'influenza aviaria (H5N1) continua a rappresentare una minaccia sia per la fauna selvatica che per il bestiame, emergono ...

A cura di Cristoforo Zervos

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Kit da Viaggio

Kit da Viaggio

A cura di Viatris

Giovanni Gianolli è  stato nominato amministratore delegato di Bianalisi, gruppo di diagnostica integrata partecipato da Charme Capital Partners, da Columna Capital e dall’imprenditore...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top