Login con

Europa

08 Febbraio 2024

Assistenza territoriale, modelli in Svizzera e UK: se il medico non è accessibile ci si cura in farmacia

Se il medico non è disponibile, il farmacista può risolvere i piccoli disturbi. I modelli di counselling sono svizzero, regime privato, e inglese all’interno del servizio sanitario nazionale

di Redazione Farmacista33


Assistenza territoriale, modelli in Svizzera e UK: se il medico non è accessibile ci si cura in farmacia

Se il medico non è disponibile, per esempio se lo studio è chiuso o se è troppo costoso, per piccoli disturbi il paziente può rivolgersi alle farmacie beneficiando di tempistiche più veloci e costi più contenuti. È quanto accade in Svizzera dove il servizio di assistenza primaria che la farmacia offre può essere in regime privato a carico del paziento o della copertura assicurativa, o in Inghilterra dove questo tipo di assistenza rientra nel modello Pharmacy first integrato nel servizio sanitario nazionale. In entrambi i modelli, il farmacista non si sostituisce al medico, ma contribuisce attivamente con le sue competenze ad una migliore e più capillare assistenza dei cittadini sul territorio, riducendo anche il carico di pressione sul servizio sanitario.  

Consulenza in farmacia, in Svizzera opportunità poco sfruttata

Dell’esperienza svizzera, ne ha parlato Eva von Wartburg di Pharmasuisse a Blick: «I pazienti usano poco quanto le farmacie hanno da offrire». Consiglia infatti di «informarsi sull'offerta delle circa duemila farmacie svizzere, sia online sia telefonicamente». Molte farmacie, infatti, offrono anche la possibilità di effettuare esami del sangue, controlli cutanei e allergologici. Spesso, inoltre, i prezzi sono più convenienti rispetto a quanto costerebbe farli prendendo appuntamento dal medico.
I prezzi dei trattamenti nel modello svizzero possono variare da farmacia a farmacia, secondo la legge del mercato e quindi risultare concorrenziali. Consultando per esempio il sito web di una delle catene di farmacie più diffuse in Svizzera, i prezzi delle prestazioni sono: test delle urine 10 franchi, il check-up della cute che si avvale del consulto di un dermatologo esterno è pari a 65 franchi, mentre il test allergologico ne costa 69. In questo modello la spesa è a carico dei pazienti, a meno che non si disponga di una copertura assicurativa complementare.  

Pharmacy first, il modello UK integrato al sistema sanitario
In Uk, invece, per una richiesta urgente di farmaci o per la necessità di un consulto per piccoli disturbi di salute, i pazienti inglesi possono essere rinviati alla farmacia di comunità dal servizio telefonico 111 del National health system (Nhs), nell'ambito del Servizio di consulenza del farmacista di comunità (Community Pharmacist Consultation Service – Cpcs). La farmacia di comunità, si legge nelle pagine del sito dedicato al servizio, è parte integrante del Nhs e l'obiettivo del progetto è che i pazienti con piccoli disturbi abbiano la farmacia come primo riferimento a cui rivolgersi per i propri bisogni, con un approccio "Pharmacy first" contribuendo così a ridurre la pressione nel servizio sanitario nazionale. I farmacisti possono fornire medicinali soggetti a prescrizione, inclusi antibiotici e antivirali ove clinicamente appropriato, per trattare alcune condizioni di salute comuni senza la necessità di visitare un medico di famiglia. I pazienti potranno rivolgersi alla farmacia se presentano sintomi o potranno essere indirizzati a una farmacia comunitaria da un medico di famiglia o dal 111. Il 94% delle farmacie ha aderito al programma Pharmacy First a partire dal 31 gennaio 2024.
Il servizio, a cui ha aderito il 94% delle farmacie, è stato attivato il 31 gennaio ed è integrato all’interno del Servizio sanitario nazionale: le farmacie ricevono per il servizio di consulto completo 15 sterline e partire da febbraio, oltre a questa tariffa, beneficeranno di un pagamento fisso mensile di 1.000 sterline, a condizione che raggiungano una soglia minima di attività delle consulenze sui percorsi clinici.   

 
Per saperne di più:
https://www.tio.ch/svizzera/attualita/1731604/farmacia-costa-farmaci-medico-test
https://cpe.org.uk/national-pharmacy-services/advanced-services/pharmacy-first-service/    

TAG: REGNO UNITO, EUROPA, COUNSELING, SVIZZERA, FARMACISTI, FARMACIE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/02/2024

Il test on line di access alla facoltà di Medicina è stato annullato a gennaio dal Tar Lazio e sarà sostituito dal ritorno al concorsone in presenza degli anni precedenti. Lo ha deciso il...

A cura di Redazione Farmacista33

19/02/2024

Sono confermati cinque casi morbillo mutato nella città di Milano e dintorni che non sono rilevabili dai test diagnostici attualmente utilizzati

A cura di Redazione Farmacista33

19/02/2024

La Giunta Federale di Assofarm ha rinnovato i membri dell'Ufficio di Presidenza, nominato la Commissione per le Relazioni Industriali e definito la città che...

17/02/2024

Sul funzionamento del computo delle ferie, organizzazione del tempo, gestione delle pause nel turno di lavoro non mancano dubbi da parte dei farmacisti. Ecco...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Lo spazzolino con il manico riutilizzabile - TePe

Lo spazzolino con il manico riutilizzabile - TePe

A cura di TePe

Un nuovo studio dimostra che bassa glutammina negli atleti di sport da combattimento può aumentare il rischio di infezioni respiratorie

A cura di Paolo Levantino - Farmacista clinico

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top