Login con

Farmacisti

05 Maggio 2020

Violenza su donne, Fofi: nessun messaggio in codice per ricevere aiuto da farmacista


Per chiedere aiuto al farmacista le donne vittime di violenza domestica o stalking non devono usare messaggi in codice. Fofi: "si tratta di un fraintendimento"

È frutto di un fraintendimento la notizia circolata sulla stampa nazionale e locale, che per ricevere aiuto dal farmacista le donne vittime di violenza domestica o stalking debbano usare una parola d'ordine o messaggio in codice. A chiarire l'equivoco è la Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani.

Chiedere esplicitamente al farmacista le indicazioni

Il fraintendimento, spiega la nota, nascerebbe da una dichiarazione del presidente della Regione Emilia Romagna, ampiamente riportata dalla stampa locale e nazionale. Il protocollo sottoscritto dalla Federazione, quale ente esponenziale della professione, da Federfarma e Assofarm con il Dipartimento per le Pari opportunità prevede, invece, che le donne oggetto di queste vessazioni possano chiedere esplicitamente al farmacista le indicazioni necessarie a rivolgersi alla rete dei centri antiviolenza, e che nelle farmacie sia visibile il vademecum che il Dipartimento ha preparato per fronteggiare queste evenienze. In questo momento l'uso di "messaggi in codice", soprattutto nella forma "mascherina 1522", può causare per evidenti ragioni confusione e incomprensioni. "Da sempre le farmaciste e i farmacisti sono un riferimento anche sul piano personale per le loro comunità" dice il presidente della Fofi, Andrea Mandelli. "E non credo ci possano essere difficoltà a rivolgersi esplicitamente a loro anche in situazioni drammatiche come quelle di cui stiamo parlando".

TAG: VIOLENZA, VIOLENZA CONIUGALE, VIOLENZA DOMESTICA, FARMACISTI, FARMACISTA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Un recente approfondimento della Fondazione dei Consulenti del lavoro ha messo in luce le opportunità di policy aziendale offerte dalle nuove normative welfare aziendale, fringe benefit, premi di...

A cura di Francesca Giani

16/05/2024

Sostegno economico in favore dell’assistenza alla non autosufficienza, per il quale sono già aperte le domande, e un contributo alla genitorialità, in partenza da settembre. Le prestazioni...

A cura di Francesca Giani

15/05/2024

A Napoli e provincia le farmacie che acquistano beni per lo sviluppo della Farmacia dei servizi riceveranno un contributo una tantum da parte di Federfarma provinciale

A cura di Redazione Farmacista33

13/05/2024

Le sigle di settore Unaftisp, Mnlf e Culpi non condividono le proposte rilanciate nei giorni scorsi da Assofarm sull’assistente del farmacista e il numero programmato di accesso...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Un valido aiuto contro il mal di gola

Un valido aiuto contro il mal di gola


Aumentano i casi di Morbillo nel 2024, è questo lo scenario che rivela l’ultimo bollettino di sorveglianza epidemiologica pubblicato pochi giorni fa dall’Istituto superiore di sanità. Sono 399...

A cura di Giulia Vismara

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top