Login con

Farmacisti

22 Luglio 2022

Invecchiamento, Pgeu: rete europea delle farmacie di comunità è la risposta a aumento esigenze sanitarie


L'invecchiamento della popolazione avrà un impatto maggiore sulle aree rurali l'ampia rete di farmacie in Europa è un'opportunità unica per garantire accesso ai servizi sanitari


L'invecchiamento della popolazione avrà un impatto maggiore sulle aree rurali con un aumento della domanda di assistenza sanitaria territoriale, ma l'ampia rete di farmacie di comunità in Europa è un'opportunità unica per garantire l'accesso a una varietà di servizi sanitari ed è la chiave per affrontare le crescenti esigenze sanitarie in funzione del cambiamento demografico. Questo uno degli aspetti messi in evidenza dal Pgeu, l'Associazione dei farmacisti e delle farmacie dell'Unione europea nel "Position Paper on Demographic Change and Territorial Cohesion in Europe".

Risposta politica globale a esigenze sanitarie e di assistenza a lungo termine

Il Pgeu esprime apprezzamento per l'iniziativa della Commissione europea di incoraggiare un dibattito sull'impatto di cambiamento demografico in Europa, attraverso la pubblicazione del Libro verde sull'invecchiamento ("Green paper") e suggerisce una risposta politica globale per soddisfare le esigenze sanitarie e di assistenza a lungo termine per la popolazione anziana, promuovendo investimenti in servizi sanitari e infrastrutture di alta qualità e garantendo l'accesso all'assistenza sanitaria.

Il Position Paper del Pgeu evidenzia come l'ampia rete di farmacie di comunità in Europa rappresenti un'opportunità unica per garantire l'accesso a una varietà di servizi sanitari di alta qualità più vicini ai luoghi in cui vivono i pazienti. Questa è la chiave per affrontare le crescenti esigenze sanitarie di una popolazione che invecchia.

Le raccomandazioni del Pgeu ai governi nazionali

Il Pgeu, riassumendo le principali misure di sostegno attuate finora negli Stati membri dell'Unione europea per le farmacie ubicate in aree remote. Tra gli esempi le iniziative di sostegno finanziario per le farmacie di comunità situate in aree rurali o con una redditività finanziaria inferiore includono come incentivi fiscali (riduzione, rimborso o esenzione di aliquote fiscali, riduzione o assenza di claw-back) attivati in Estonia, Finlandia, Italia, Ungheria; e incentivi economici (finanziamenti aggiuntivi; programmi specifici di sostegno finanziario; indennità per farmacie a basso fatturato o ubicate in zone rurali) attivati a Cipro, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Scozia, Spagna, Svezia.

Dal Pgeu arrivano anche le raccomandazioni chiave per i governi nazionali. In particolare, raccomanda ai responsabili politici di: a) garantire che le farmacie territoriali siamo adeguatamente remunerate per consentire un accesso equo ai farmaci e promuovere l'assistenza farmaceutica e i servizi sanitari di prossimità. Ciò attraverso incentivi fiscali (riduzione, rimborso o esenzione delle aliquote fiscali, riduzione o assenza di sistemi di claw-back) e incentivi economici (finanziamenti aggiuntivi, programmi specifici per il sostegno finanziario, indennità di residenza per le farmacie a basso fatturato o situate in zone rurali); b) promuovere la sostenibilità finanziaria delle farmacie come misura cruciale per la coesione territoriale al fine di garantire l'equità nell'accesso ai medicinali e ai servizi sanitari, in particolare tenendo conto delle esigenze di una popolazione in crescente invecchiamento e con un background socioeconomico inferiore nelle zone rurali; c) integrare ulteriormente i servizi delle farmacie di comunità nella rete dell'assistenza primaria al fine di offrire soluzioni rapide, efficaci e sicure per soddisfare le esigenze dei pazienti e garantire la continuità dell'assistenza farmaceutica.

TAG: INVECCHIAMENTO, FARMACIE, PHARMACEUTICAL GROUP OF THE EUROPEAN UNION (PGEU)

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

08/02/2024

Al via Cancer & Work: Acting Together, l’iniziativa di Sanofi per garantire sostegno ai lavoratori a cui viene diagnosticato un tumore o una malattia...

A cura di Redazione Farmacista33

23/12/2023

L’evoluzione della farmacia a presidio di prossimità sta comportando una serie di cambiamenti in tanti aspetti e, tra questi, vanno annoverate anche le leve...

A cura di Francesca Giani

22/12/2023

Oltre 25.000 visitatori e 550.000 pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Oltre 86%...

21/12/2023

Ci sono ancora 10 giorni per acquisire crediti per colmare il bisogno formativo 2020-2022. Il ministro Schillaci ricorda le sanzioni e un recente sondaggio...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

La nuova strategia uniformante anti-macchia

La nuova strategia uniformante anti-macchia

A cura di Somatoline

Un team italiano ha testato un estratto ottenuto da bucce e semi di melagrana osservando effetti protettivi dai danni associati all’ipertensione

A cura di Sabina Mastrangelo

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top