Login con

Omeopatia

06 Giugno 2024

Oxalicum acidum, profilo e azione

L'acido ossalico si presenta come polvere bianca cristallina sotto forma di ossalati, si trova in natura in alcuni vegetali e nel corpo umano. Se assunto per via interna come acido è un violento veleno ed è antidotato dall’acqua di calce

di Tiziana Di Giampietro


Oxalicum acidum, profilo e azione

L'acido ossalico (Oxalicum acidum), che si presenta come polvere bianca cristallina sotto forma di ossalati, si trova in natura in alcuni vegetali e nel corpo umano. Se assunto per via interna come acido è un violento veleno ed è antidotato dall’acqua di calce. È noto fin dal XIX secolo per il trattamento di alcune patologie che colpiscono gli adulti e gli anziani, usato poco nei bambini e adolescenti.

Principali indicazioni d’uso
La sperimentazione e l’osservazione patogenetica hanno evidenziato azione su: 
-Sistema nervoso: nevralgie periferiche con intorpidimento e paresi. I dolori iniziano dalla colonna vertebrale e si estendono alle estremità con carattere lancinante. Coesiste prostrazione. Le estremità inferiori sono intorpidite, fredde, insensibili, come nella Sclerosi multipla cerebrale e spinale posteriore. Dolori lancinanti in varie parti del corpo. Polso dolente, come se fosse slogato.
- Cuore: Palpitazione e dispnea nelle cardiopatie organiche. Polso debole. I sintomi cardiaci si alternano ad afonia. Dolore acuto nella regione inferiore del polmone sinistro, che si estende fino all'epigastrio, privando del respiro. Dolori precordiali che si irradiano alla spalla sinistra, angina pectoris. Insufficienza aortica.
- Respiratorio: Afonia nervosa con disturbo cardiaco. Sensazione di bruciore dalla gola in giù. Respirazione spasmodica con costrizione della laringe e del torace. Raucedine, afonia, paralisi dei tensori delle corde vocali, dispnea, con ispirazioni brevi e a scatti. 
- Digerente: violento dolore all'epigastrio alleviato dalla emissione di aria. il minimo tocco provoca un dolore lancinante. Sensazione di freddo sotto l'epigastrio. Eruttazione amara e acida, che peggiora durante la notte. Non tollera le fragole.

- Dolore nella parte superiore dell’addome e nella regione dell'ombelico due ore dopo aver mangiato, per presenza di meteorismo. Bruciore in piccoli punti nell'addome, coliche e diarrea.
- Urinario. Turbe del metabolismo dell’acido ossalico: minzione frequente e abbondante con bruciore all'uretra e dolore al glande durante la minzione poiché l'urina contiene ossalati.

Sintomi psichici
Nevrastenia con confusione e vertigini.

Sintomi e modalità di reazione
Sensazione: di calore alla testa, di fitte alle tempie, di intorpidimento, debolezza, formicolio
Peggiora: sul lato sinistro (reumatismi); pensando a sé stesso. al minimo tocco, allo sfioramento. Verso le 3 del mattino svegliato da dolori gastroenterici.

Posologia
Dalla sesta alla trentesima potenza a seconda della sintomatologia. 

Il simile cura il simile
L’Acido Ossalico è un violento veleno se assunto per via interna e agisce su molti organi. In dosi omeopatiche Oxalicum acidum ha un effetto terapeutico sulle patologie con sintomatologia e localizzazione simile.

Si ringrazia la SIOMI (Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata) per la gentile collaborazione.

TAG: FARMACOPEE OMEOPATICHE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/07/2024

La ricerca di Transcrime, presentata all’inizio di luglio, offre spunti di riflessione su come i siti illegali usando strategie evolute possano aggirare le attuali conoscenze ingannare gli utenti

A cura di Francesca Giani

17/07/2024

Oggi alle ore 14.30 verrà presentata l'XI edizione di FarmacistaPiù il congresso dei farmacisti italiani promosso da Federfarma, Fondazione Francesco Cannavò, UTIFAR, con il patrocinio della...

A cura di Redazione Farmacista33

17/07/2024

L’Associazione Farmacisti Liberi Professionisti (Afalp) sottolinea che i farmacisti freelance che lavorano in regime di partita Iva sono "una risorsa per il settore, svolgono mansioni identiche a...

A cura di Redazione Farmacista33

17/07/2024

Nella città di Milano si registra un aumento dei casi di sindromi simil-influenzali che si possono ricondurre al Covid ma senza un tampone “diventa molto difficile fare la diagnosi...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Rf80 Atp Energie

Rf80 Atp Energie

A cura di Rene Furterer

Il Covid sta circolando nuovamente in modo importante in Italia, la variante sotto osservazione è la KP.3, non ci sono ricadute sui ricoveri ma il valore di Rt è sopra soglia epidemica: test e...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top