Login con

Politica e Sanità

26 Aprile 2016

Denuncia: naloxone irreperibile in farmacie milanesi. Federfarma smentisce: principio attivo disponibile


In molte farmacie milanesi non sarebbe reperibile il naloxone. Lo ha denunciato "il Giornale", sottolineandone la gravità dato che il naloxone rientra nelle categorie dei farmaci salvavita ed è previsto che ogni farmacia ne abbia almeno una confezione. È indicato per il trattamento della depressione respiratoria causata da overdose di eroina o morfina e, se somministrato per via endovenosa, il suo effetto è immediato, rendendolo così prezioso in casi di emergenza. Il quotidiano dichiara di aver effettuato un'inchiesta in seguito a segnalazioni di carenze rese note da Riccardo Gatti, direttore del dipartimento di dipendenze dell'Ats (Azienda tutela salute) di Milano, in un'intervista: un giornalista avrebbe dunque fatto un giro di alcune farmacie, appurando in molti casi la non disponibilità del farmaco.

Ma il vicepresidente di Federfarma Paolo Vintani smentisce quanto riportato dall'articolo: «a me ufficialmente non risultano mancanze di naloxone nelle farmacie». L'impressione di Vintani è che sia stato creato un caso giornalistico su un prodotto che è sì obbligatorio, ma che nella pratica corrente si vende pochissimo: «Normalmente se ne tengono poche confezioni. E può capitare di non venderne neanche una fiala in tutta la propria attività». Non è però escluso, ipotizza il vicepresidente di Federfarma, il fatto che «non si riesca a trovare il brand specifico, che costituisce la forma più comune con cui il naloxone è presente sul mercato. Ma il principio attivo mi risulta che sia disponibile, anche se generalmente questo farmaco viene somministrato in ospedale e non in farmacia».


Renato Torlaschi

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Una menopausa più serena con Umoresano

Una menopausa più serena con Umoresano

A cura di Metagenics

In seguito a casi di sovradosaggio di risperidone in bambini e adolescenti, dovuti alla errata interpretazione delle modalità di utilizzo siringa dosatrice in dotazione, l'Aifa raccomanda...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top