Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

In Toscana si impara a defibrillare

di Carmela Ignaccolo


La Toscana investe sulla formazione alla defibrillazione precoce. Lo ha deciso la Giunta regionale che ha adeguato la legislazione alle linee guida internazionali dell''European Resuscitation Council. Le Aziende sanitarie locali competenti per territorio, tramite le proprie centrali operative 118, concederanno il consenso all''utilizzo dei defibrillatori semiautomatici fuori dagli ospedali a chi avrà seguito i corsi di formazione. Saranno le singole centrali operative del 118 ad attivare e gestire i corsi, di cui sono state approvate modalità organizzative, programmi formativi e contenuti. Sono previsti due tipi di corsi, uno di base che si rivolge al personale non sanitario, uno avanzato per i soccorritori già in possesso di un attestato. A completare il quadro saranno l''approvazione di un decreto che recepisce gli appositi manuali formativi e l''uscita sul sito della Regione di una serie di diapositive che illustreranno le tecniche di defibrillazione. Al termine del corso verrà rilasciata una certificazione con validità biennale.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Nuovo appuntamento con “Battiti Per Il Cuore”

Nuovo appuntamento con “Battiti Per Il Cuore”

A cura di Viatris

In Liguria sono triplicati i ritiri, in farmacia e Asl, e le analisi per la prevenzione del tumore al colon-retto. Al via anche progetto per sensibilizzare su Hpv ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top