Login con

Politica e Sanità

19 Luglio 2016

Medicine non convenzionali, aperte iscrizioni a Master in Università Milano-Bicocca


Il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, in collaborazione con il Dipartimento di Medicina e Chirurgia, ha aperto le iscrizioni per il Master di I° livello in "Sistemi Sanitari, Medicine Tradizionali e Non Convenzionali" e Guna è tra i sostenitori dell'edizione 2016/2017. Il Master è un progetto dell'Osservatorio e Metodi per la Salute (Osmesa) diretto dalla Prof. Mara Tognetti Bordogna del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, e dell'Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona Onlus, coordinata dal Prof. Paolo Roberti di Sarsina. Il corso si svolgerà a partire dal 4 novembre 2016 per concludersi il 6 giugno 2017. L'attività formativa è strutturata in modo multidisciplinare e alterna lezioni teoriche (240 ore) a esercitazioni pratiche (48 ore) e di laboratorio (48 ore); il Master inoltre prevede un'attività di stage della durata di 400 ore dove i partecipanti potranno sviluppare i propri project work, grazie anche alla presenza di un tutor sia aziendale sia universitario. L'Università degli Studi di Milano-Bicocca si fa portavoce del paradigma secondo il quale il medico del futuro è colui che saprà integrare al meglio gli interventi farmacologici tradizionali, le medicine complementari di origine biologica e gli interventi non farmacologici per agire armonicamente sull'individuo tenendo conto dell'intera rete informativa che regola il buon funzionamento del corpo umano e dell'inscindibilità tra mente umana e organismo biologico. Il Master offre ai partecipanti strumenti di conoscenza teorici e operativi utili alla formazione di figure professionali in grado di integrare gli aspetti gestionali ed economici con quelli clinico e assistenziali delle diverse medicine, fornisce strumenti di analisi quantitativa e qualitativa legati ai temi della salute, finalizzati alla progettazione e alla valutazione dei sistemi per la salute, a livello regionale, nazionale e internazionale, nonché allo studio delle disuguaglianze di salute.

Conferisce inoltre competenze volte ad affrontare il tema della salute, della medicina centrata sulla persona, delle Medicine Tradizionali e Non Convenzionali e dei sistemi di salute su base antropologica. «Siamo lieti di sostenere anche quest'anno un'iniziativa di alto profilo culturale - ha dichiarato Alessandro Pizzoccaro, Presidente e Fondatore di Guna S.p.a., - perché crediamo nell'integrazione tra le diverse pratiche mediche. Alla luce anche della significativa e costante crescita del numero di italiani che ricorre quotidianamente all'utilizzo delle Medicine Non Convenzionali, il Master è una straordinaria opportunità formativa per creare una nuova figura di terapeuta con un approccio diverso al paziente, caratterizzato da una maggiore integrazione tra corpo, mente e spirito».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Leave-In Treatments che proteggono il colore dei capelli - Aveda

Leave-In Treatments che proteggono il colore dei capelli - Aveda

A cura di Aveda

Federfarma ha siglato un Protocollo di intesa con la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) per iniziative e progetti congiunti sul fronte ...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top