Login con

Politica e Sanità

13 Luglio 2017

Prescrizione farmaci, in Spagna presto saranno autorizzati gli infermieri


Nuove funzioni saranno presto previste per gli infermieri catalani che verranno autorizzati a prescrivere non solo farmaci senza ricetta ma anche alcuni etici. Servirà una diagnosi medica e dovranno essere seguiti precisi protocolli, tuttavia si tratta di una novità significativa dal punto di vista normativo, anche se nella pratica in Catalogna già avviene. Annalisa Silvestro, già presidente Ipasvi e ora senatrice Pd, guarda con molta attenzione a quanto accade in ambito europeo: «La Spagna ha una tradizione ben più aperta nei confronti della competenza degli infermieri, ma le loro necessità sono diverse rispetto a quelle italiane e probabilmente in Catalogna si sono mossi tenendo conto anche di come si sta evolvendo il panorama demografico e epidemiologico e quindi su come si stanno ridefinendo i bisogni prevalenti della popolazione».

Sulla percorribilità di una strada analoga in Italia, la senatrice esprime una posizione articolata: «Per quanto riguarda le competenze degli infermieri - sostiene - è assolutamente percorribile, temo però che verrebbe intesa come l'ennesima forzatura che gli infermieri fanno nei confronti di altre categorie professionali, specie di quella medica. Non credo che in questa fase storica abbiamo bisogno di fare le guerre sante, però prima o poi bisognerà che il legislatore e i gruppi professionali sanitari prendano atto che la situazione sanitaria del nostro Paese non è più quella di vent'anni o trent'anni fa e quindi delle innovazioni bisognerà pur portarne. Ci focalizziamo molto sul discorso farmaci, ma dimentichiamo che ancora oggi, ad esempio, i pannoloni che servono a un'ampia fascia di persone con difficoltà, devono essere prescritti dal medico, non facilitando certamente le persone che ne hanno bisogno».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Produzione cosmetica: da un'idea allo scaffale

Produzione cosmetica: da un'idea allo scaffale

A cura di Naturlabor

La proposta della figura dell’assistente del farmacista rischia di erodere dall’interno la professionalità e l’identità del farmacista oltre a creare spazi per derive nelle offerte...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top