Login con

Politica e Sanità

20 Settembre 2017

Antibiotici, allarme Oms: tra quelli in sviluppo solo 8 veramente innovativi


Cinquantuno nuovi antibiotici in fase avanzata di sviluppo, ma solo otto di questi sono veramente innovativi. A denunciare la situazione sul fronte della ricerca contro i batteri resistenti il rapporto Antibacterial agents in clinical development pubblicato dall'Oms, che chiede un aumento degli investimenti. La maggior parte dei farmaci al momento in sviluppo, si legge, sono modifiche delle classi già esistenti di antibiotici, e sono soluzioni di breve termine. Ci sono poche opzioni future di trattamento anche per la tubercolosi resistente, che uccide 250mila persone ogni anno. «La resistenza agli antibiotici è un'emergenza globale» afferma il direttore generale Tedros Ghebreyesus. «C'é un bisogno urgente di più investimenti in ricerca e sviluppo, altrimenti torneremo in un'epoca in cui le persone hanno paura di comuni infezioni, e rischiano la vita per semplici interventi chirurgici». Lo scorso 4 settembre, sottolinea il documento, alcune grandi istituzioni mondiali si sono unite mettendo a disposizione 56 milioni di dollari per gli studi sulla tbc resistente. «Ma se vogliamo vedere la fine della Tb» sottolinea Mario Raviglione, responsabile Oms per questa malattia» servono 800 milioni di dollari l'anno». Oltre alla tubercolosi resistente, l'Oms ha individuato 12 classi di patogeni prioritari, alcuni dei quali causano infezioni comuni come la polmonite o le infezioni delle vie urinarie, sempre più resistenti agli antibiotici esistenti e che necessitano urgentemente di nuovi trattamenti.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Stitichezza da stress: un aiuto da Fave di Fuca

Stitichezza da stress: un aiuto da Fave di Fuca


Nell’ultima settimana di aprile si celebrano la Settimana mondiale delle vaccinazioni (24-30 aprile 2024) e la Settimana europea delle vaccinazioni (21-27 aprile) con l’obiettivo di mettere in...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top