Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Unione di risorse contro HIV


Pfizer e GlaxoSmithKline stanno studiando un piano per unire le loro risorse per il trattamento dell''HIV. L''obiettivo è combinare le loro unità di produzione in una nuova società che dovrebbe controllare il 19% delle terapie dell’infezione da HIV. GSK dovrebbe detenere l''85% della joint venture e a Pfizer spetterebbe il restante 15%. "Con le nostre forze attuali in questo comparto - spiega alla Bloomberg Jeff Kindler, Chief executive officer di Pfizer - la nuova compagnia potrà portare prodotti innovativi e migliori con maggiore efficienza e rapidità per i pazienti". La nuova società potrà contare su 17 molecole attualmente disponibili per studiare e sviluppare combinazioni farmacologiche che potrebbero dar vita a terapie innovative contro il virus. Il mercato dei medicinali di marca per combattere l''HIV si aggirava attorno ai 13 miliardi di dollari nel 2008. GSK, lo scorso anno, ha realizzato in questo comparto vendite per 2,25 miliardi di dollari, un fatturato trainato prevalentemente dai farmaci Combivir ed Epzicom.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Love Edition: la nuova limited di Curaprox omaggia l’Amore

Love Edition: la nuova limited di Curaprox omaggia l’Amore

A cura di Curaprox

L’AIFA comunica l’ulteriore differimento fino all'8 luglio 2024 della Nota 101 prescrizione e dispensazione restano quelle vigenti prima...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top