Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

I programmi AIFA per la farmaceutica


Si possono riassumere in due punti fondamentali le mosse a venire dell’AIFA nelle parole del suo direttore generale Guido Rasi: no ai tagli indiscriminati sulla spesa farmaceutica convenzionata e sì a una riorganizzazione della distribuzione diretta che attenui difformità e iniquità nell’accesso ai medicinali. “L’AIFA � sottolinea Rasi � è contro i tagli alla farmaceutica territoriale. Le ultime anticipazioni comunque dicono che il governo potrebbe limare il tetto di uno 0,2%; si scenderebbe così al 13,8%, che è il valore sul quale si è attestata la spesa di quest’anno. Per quanto ci concerne � aggiunge Rasi � lavoriamo per recuperare da quel 13,8% investimenti per il territorio”. Anche sul capitolo distribuzione diretta il parere del direttore generale è inequivocabile “la distribuzione diretta � sottolinea Rasi - dev’essere una soluzione a problemi reali, non una modalità di ripiego giustificata da un supposto ma spesso non dimostrato risparmio. Devo dire che in questo momento registriamo da parte delle Regioni il consapevole riconoscimento della necessità di un coordinamento centrale della farmaceutica. è un punto di partenza importante per lavorare in piena condivisione”.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il compagno ideale per l’apparecchio ortodontico

Il compagno ideale per l’apparecchio ortodontico

A cura di Curaprox

Si va sempre più consolidando l’idea che la proximity care sia una condizione irrinunciabile per garantire la tutela della salute. Un nuovo modo di concepire la...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top