Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Nuove tecnologie per i farmaci ospedalieri


Carrelli intelligenti, armadi e sistemi a dose unitaria sbarcano in corsia per ridurre il rischio di sviste e sbagli nella somministrazione dei farmaci. Secondo i dati raccolti dalla Società italiana di farmacia ospedaliera e dei servizi farmaceutici delle aziende sanitarie (Sifo) sulla base di studi internazionali, gli errori nella terapia farmacologica rappresentano il 5-15% di tutte le somministrazioni di medicinali in ospedale il 15-20% del totale degli errori sanitari. Dopo anni di utilizzo in Europa e negli Stati Uniti, cominciano a diffondersi anche in Italia strumenti informatizzati per la somministrazione dei farmaci in ospedale. Un aiuto tecnologico a medici e infermieri, per ridurre i margini d''errore. A fare il punto sulla situazione un volume “Governo del farmaco. Elementi organizzativi e tecnologie”, messo a punto dall''Agenzia regionale sociosanitaria del Veneto (Arss). Come rileva il direttore del Servizio di farmacia dell''azienda ospedaliera di Verona, Giovanna Scroccaro, "l''informatizzazione rappresenta un''opportunità unica e non più differibile che consente agli ospedali italiani di adeguarsi ai più elevati standard tecnologici, anche se ci comporta inevitabilmente una completa riorganizzazione dei reparti, riorganizzazione che coinvolge sia medici che infermieri. Allo stesso modo devono essere riorganizzate le farmacie ospedaliere per essere messe in grado di far fronte in tempo reale al riallestimento dei reparti o, laddove richiesto, alla preparazione delle dosi uniche".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Ritrovare il benessere è una questione di sali minerali

Ritrovare il benessere è una questione di sali minerali

A cura di Viatris

Sono confermati cinque casi morbillo mutato nella città di Milano e dintorni che non sono rilevabili dai test diagnostici attualmente utilizzati

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top