Login con

Farmaci e dintorni

17 Ottobre 2019

Emicrania: Fda approva nuovo farmaco per il trattamento acuto


La Fda approva Reyvow: compresse per il trattamento acuto dell'emicrania, con o senza aura, negli adulti

La Food and Drug Administration ha approvato lasmiditan (Reyvow), un nuovo trattamento orale in compresse dell'emicrania, con o senza aura, negli adulti, in fase acuto (attivo ma a breve termine).
L'efficacia del farmaco si basa su due studi randomizzati, in doppio cieco e controllati con placebo, su un campione di 3.177 pazienti adulti con una storia di emicrania con e senza aura: la percentuale dei pazienti trattati, in cui i dolori più fastidiosi dell'emicrania si sono risolti dopo due ore dal trattamento, è stata significativamente più alta di quella relativa ai pazienti che hanno ricevuto il placebo.
Ai pazienti è stato permesso di assumere un farmaco di emergenza due ore dopo l'assunzione di lasmiditan, ma non sono stati autorizzati oppioidi, barbiturici, triptani ed ergot entro 24 ore dalla somministrazione del farmaco in studio.
Nick Kozauer, vicedirettore della Divisione di prodotti neurologici presso il Centro FDA per la valutazione e la ricerca sui farmaci, ha dichiarato: «Reyvow è una nuova opzione per il trattamento acuto dell'emicrania, una condizione dolorosa che colpisce uno su sette americani. Sappiamo che la comunità dell'emicrania è fortemente interessata a ulteriori opzioni terapeutiche e rimaniamo impegnati a continuare a lavorare con le parti interessate per promuovere lo sviluppo di nuove terapie per il trattamento acuto e preventivo dell'emicrania».

Gli effetti collaterali più comuni riportati dai pazienti sono stati vertigini, affaticamento, sensazione di bruciore o formicolio nella pelle (parestesia) e sedazione, infatti è stato consigliato ai pazienti di non guidare o usare macchinari per almeno otto ore dopo l'assunzione del nuovo farmaco.
L'emicrania è un disturbo descritto spesso come un dolore pulsante e intenso che colpisce una zona della testa. A questi sono collegati altri sintomi quali la nausea, la sensibilità alla luce e al suono; e circa un terzo degli individui che ne soffre, sperimenta anche l'aura oftalmica poco prima dell'emicrania. L'aura oftalmica può apparire come delle linee a zig-zag, delle luci lampeggianti, o una perdita temporanea della vista.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Bepanthenol Tattoo Crema Solare Protettiva SPF 50+

Bepanthenol Tattoo Crema Solare Protettiva SPF 50+

A cura di Bayer

Una recente indagine ha focalizzato l’attenzione sugli effetti della carenza di sonno nelle donne con diversi fattori di rischio, caratteristiche di salute...

 
chiudi

©2023 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top