Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Autorità francesi indagano su antimuffa vietato


I ministeri della Sanità e del Lavoro francesi hanno recentemente chiesto all''Agenzia francese di sicurezza sanitaria, dell''ambiente e del lavoro (Afsset) di valutare l''eventuale contaminazione delle abitazioni con una sostanza tossica contenuta in prodotti importati dalla Cina. Il sospetto delle autorità francesi riguarda il dimetil fumarato, un composto antimuffa, vietato in Europa. Viene inserito nelle imbottiture di divani e poltrone, ma si presenta anche in bustine presenti nelle confezioni di scarpe in cuoio o negli imballaggi di mobili destinati allo stoccaggio. Tra il primo gennaio 2008 e il 10 gennaio 2009, sono stati segnalati 134 casi di reazioni cutanee dai centri antiveleno e di tossicovigilanza, di cui 97 direttamente ricollegabili all''esposizione al dimetil fumarato, con la certezza assoluta per 28 casi. Gli oggetti sospettati della contaminazione erano, nella maggior parte dei casi, poltrone, divani e scarpe di origine cinese. Dopo le rilevazioni negli appartamenti e l''analisi dei risultati, l''agenzia lancerà uno studio sugli effetti tossici della sostanza e di prodotti omologhi. Un''iniziativa analoga, del resto, è stata lanciata su scala europea nel quadro dei regolamento Reach, sui prodotti chimici, per vietare completamente la produzione del dimetil fumarato e la commercializzazione dei prodotti che lo contengono.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

L'innovazione scientifica con tecnologia brevettata

L'innovazione scientifica con tecnologia brevettata

A cura di Metagenics

In occasione della XXXII Giornata Mondiale del Malato che si celebra domani, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI) esprime la vicinanza di...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top