Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Tre in uno contro l’HIV


L’EMEA ha approvato Atripla, primo farmaco che riunisce tre diverse molecole antiretrovirali in un''unica formulazione a somministrazione orale quotidiana, semplificando così l''assunzione della terapia. Il farmaco sarà disponibile per i pazienti europei, mentre in Italia bisognerà attendere ancora qualche mese perch� sia completato l''iter di rimborsabilità della terapia. Atripla, è stato sviluppato in seguito a un accordo tra Bristol-Myers Squibb e Gilead Sciences, contiene tre molecole già in uso: efavirenz 600 mg, emtricitabina 200 mg e tenofovir disoproxil 300 mg. E rappresenta dunque "il coronamento degli straordinari progressi compiuti nel trattamento dell''infezione da Hiv negli ultimi 10 anni", si legge in una nota delle aziende. “La terapia dell''Hiv prevede la combinazione di più farmaci e il rispetto di una complessa posologia - spiega Brian Gazzard, direttore del Centro ricerche cliniche al Chelsea e Westminster Hospital di Londra - Ora, grazie all''associazione di tre molecole anti-HIV di efficacia e stabilità provata in una singola pillola da assumere una volta al giorno, Atripla rappresenta un importante traguardo della semplificazione del trattamento".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Un inverno senza energie?

Un inverno senza energie?

A cura di Viatris

Ci sono delle novità emerse dalle ultime riunioni della Commissione nazionale Ecm, che ribadiscono anche le modalità di conteggio dei crediti da spostamento ...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top