Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Rosiglitazone, una metanalisi contro


Rosiglitazone (Avandia) di GlaxoSmithKline di nuovo sotto la lente di una metanalisi pubblicata da Journal of the American Medical Association, secondo la quale il farmaco aumenterebbe del 42% il rischio di infarto e raddoppierebbe il pericolo di insufficienza cardiaca. Gli autori della nuova ricerca, pur non avendo osservato effetti sulla mortalità per cause cardiovascolari, hanno calcolato che, approssimativamente, il farmaco potrà provocare solo negli Stati Uniti oltre 4mila casi in più di infarto e 9mila di insufficienza cardiaca l''anno. La metanalisi ha valutato i rischi legati alla terapia a lungo termine con Avandia, coinvolgendo malati in cura per almeno un anno e mettendo a confronto l''uso dell''antidiabete GSK con altri tipi di medicinali o placebo. “Le agenzie regolatorie dovrebbero urgentemente valutare se questo farmaco deve rimanere in commercio” sostiene Sonal Singh, il ricercatore a capo della metanalisi. L’azienda risponde che l’FDA “ha lungamente esaminato tutti gli studi disponibili sul prodotto, non limitandosi a passarne in rassegna solo alcuni, come in quest''ultima metanalisi. Indagine che, come ogni studio di questo genere, ha dei limiti, indicati dagli stessi autori. La stessa FDA ha infatti confermato l''utilità di Avandia nel trattamento dei pazienti, secondo le indicazioni previste".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Gennaio ti ha già messo KO?

Gennaio ti ha già messo KO?

A cura di Alfasigma

L’anemia da carenza di ferro può colpire anche bambini e adolescenti. È importante saperla riconoscere e cosa fare per trattarla

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top