Login con

evento

09 Luglio 2024

Società Farmaceutica del Mediterraneo Latino: 36° Congresso Internazionale. Il programma e i protagonisti

Dal 26 al 28 settembre si terrà a Catania il 36esimo Congresso Internazionale della Società Farmaceutica del Mediterraneo Latino. Anna Maria Fadda, Presidente del gruppo italiano e Valerio Cimino, Presidente del congresso presentano programma, contenuti e ospiti del Congresso

di Simona Zazzetta


Società Farmaceutica del Mediterraneo Latino: 36° Congresso Internazionale. Il programma e i protagonisti

Dal 26 al 28 settembre si terrà a Catania il 36esimo Congresso Internazionale della Società Farmaceutica del Mediterraneo Latino. Anna Maria Fadda, Presidente del gruppo italiano nell'ambito della Società Farmaceutica del Mediterraneo Latino) e Valerio Cimino, Presidente del congresso presentano il programma, i contenuti e gli ospiti del Congresso in un’intervista a Farmacista33. Titolo dell’evento è “Farmacista: l’evoluzione della professione”. Partecipano Fofi, Federfarma, Enpaf, Ordine dei Farmacisti di Catania, Federfarma provinciali di Catania, Cagliari e Caltanissetta. Edra è media partner ufficiale

“La Società Farmaceutica del Mediterraneo Latino è una società internazionale creata nel 1953 come Sezione dell'Unione Medica Mediterranea – spiega la dottoressa Fadda, - con l’obiettivo di stabilire una collaborazione scientifica, professionale, culturale, tra tutti i farmacisti, indipendentemente dalla tipologia di attività. La società comprende membri che provengono dai tre Paesi fondatori della società, Francia, Italia e Spagna, ed è aperta però anche a membri associati che possono appartenere ad altri Paesi mediterranei o anche latini. La società, in sostanza, ha preceduto gli obiettivi dell'Unione Europea nel settore del farmaco. Lo Statuto della Società Internazionale prevede che ogni due anni un congresso internazionale che viene organizzato a turno dai tre Paesi fondatori, per cui ogni sei anni, nel nostro caso, abbiamo il ritorno del congresso internazionale nel nostro Paese”. 
All'interno della società ci sono singoli gruppi nazionali che organizzano attività: “Nel caso del gruppo italiano – aggiunge – c’è un consiglio direttivo che è formato da sette membri, tra cui presidente, vicepresidente, tesoriere e il segretario che è il dottor Cimino. Il Gruppo Italiano ha organizzato dei corsi CM, delle attività di aggiornamento per quanto riguarda l'attività professionale. Ci siamo occupati dell'aderenza alla terapia, di farmaci biotecnologici, di qualità della vita del paziente anziano”.

A settembre, quindi, l’appuntamento è a Catania per il congresso internazionale organizzato in modo particolare dal dottor Cimino che ne sarà presidente: “Il tema generale è il farmacista e l'evoluzione della professione – sottolinea. - Quindi noi puntiamo a osservare la professione del farmacista, come si evolve non soltanto in Italia, ma negli altri Paesi che compongono la Società Farmaceutica del Mediterraneo Latino”. Cimino porta come esempi la vaccinazione effettuata dai farmacisti: “In Italia - ricorda - abbiamo cominciato a vaccinarne nelle farmacie soltanto nel 2021, ma nelle altre nazioni della nostra società, questa era una realtà da tempo e il confronto ci permette di valutare come alcuni aspetti vengono vissuti dalla professione nei diversi Paesi e nel territorio”. 

Sull’evoluzione della professione sono previste tre conferenze nazionali curate dai gruppi nazionali e aperte all'intervento di tutti. Ogni Nazione sceglie un tema specifico, per l'Italia il tema è la laurea in farmacia, di cui ci parlerà la professoressa Paola Minghetti, professore ordinario del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell'Università di Milano, mentre i francesi invece parleranno dello sviluppo degli studi e delle missions dei farmacisti comunitari in Francia con la professoressa Agnes Muller, che è vicepresidente alla Facoltà di Farmacia e al direttore del Laboratorio di Fisiologia Cellulare dell'Università di Montpellier, in Provenza. Per il gruppo spagnolo la professoressa Maria Vittoria Cadenas Garzia parlerà del futuro assistenziale nella farmacia e la sua integrazione nel sistema sanitario”.

Prevista poi una Tavola rotonda di confronto tra esponenti delle tre nazioni sui farmacisti nelle organizzazioni umanitarie, “per l’Italia parteciperà la dottoressa Enrica Bianchi, presidente nazionale dell’Associazione farmacisti volontari. Poi ci saranno i congressi scientifici, 18 comunicazioni orali di diversi ricercatori 18, la sessione poster con oltre 50 studi di farmacisti nelle varie Nazioni”.



TAG: COMPETENZE PROFESSIONALI, CONGRESSI, FARMACISTI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

11/06/2024

Anche per i farmacisti ospedalieri specializzandi sussistono condizioni di criticità professionale che spesso portano all'abbandono della professione. ReNaSFo: bene la nuova figura di farmacista di...

A cura di Francesca Giani

10/06/2024

Il futuro del settore degli integratori alimentari e l'importanza degli operatori sanitari sarà al centro di un convegno che si terrà a Roma il 4 luglio. Ne parla in un'intervista a Farmacista33...

A cura di Giulia Vismara

04/06/2024

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha da poco pubblicato l’Horizon scanning 2024, rapporto sui nuovi farmaci in arrivo che quest’anno si focalizza sulle autorizzazioni centralizzate. Ad analizzare...

A cura di Redazione Farmacista33

20/05/2024

Molte delle terapie per il mieloma multiplo che, fino a 5 anni si facevano nelle linee più avanzate, adesso vengono utilizzate nelle prime linee in quadrupla e triplice combinazione. Ciò fa sì che...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Papà e bambino: un rapporto speciale

Papà e bambino: un rapporto speciale

A cura di Viatris

Unifarco pubblica il bilancio di sostenibilità consolidato del 2023: i risultati ottenuti confermano il proprio impegno per la sostenibilità ambientale e sociale

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top