Login con

Farmacisti

06 Ottobre 2020

Rapine in farmacia, ministero Interno rinnova protocollo d’intesa su sicurezza: sì a sistemi collegati a Forze Ordine


Rinnovato per 3 anni il protocollo d'intesa tra ministero dell'Interno, Federfarma e Assofarm, per l'adozione di sistemi di video allarme anti-rapina all'interno delle farmacie collegati in tempo reale con Forze dell'Ordine

È stato rinnovato per 3 anni il protocollo d'intesa tra ministero dell'Interno, Federfarma ed esteso ad Assofarm, firmato dal ministro dell'Interno Luciana Lamorgese e dai vertici delle due associazioni, per promuovere l'adozione di sistemi di video-allarme anti-rapina all'interno delle farmacie, collegati in tempo reale con le sale operative di Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri.

Lamorgese: sensibilizzare su sicurezza monitorare furti e rapine

Una nota del ministero ricorda che l'accordo è stato siglato per la prima volta nel 2010 e periodicamente rinnovato e prevede lo sviluppo di "più ampie forme di collaborazione anche attraverso attività di informazione e, soprattutto, di formazione dei titolari delle farmacie e del personale delle farmacie comunali da parte di esperti delle Forze di polizia". Più in generale, l'obiettivo è "la sensibilizzazione sul tema della sicurezza del settore, che, sul territorio, vede le prefetture attive nella definizione di protocolli d'intesa con le articolazioni locali delle due associazioni firmatarie". Tra gli impegni previsti dall'intesa, che è in linea con il protocollo quadro video allarme anti-rapina, stipulato nel dicembre 2019 da ministero, Confcommercio-Imprese per l'Italia e Confesercenti nazionale, anche il monitoraggio costante sui dati relativi a furti e rapine nelle farmacie, forniti periodicamente alle associazioni firmatarie a scopo statistico, per rendere più efficace la prevenzione.

Plauso e ringraziamento da Federfarma: farmacie sempre aperte

«La firma del protocollo da parte del ministro Lamorgese è un importante segnale della volontà delle Istituzioni di proseguire il percorso inaugurato nel 2010 per proteggere cittadini e farmacie attraverso sistemi di videosorveglianza e iniziative di formazione per i farmacisti» - commenta Marco Cossolo, presidente Federfarma che in una nota ringrazia il Ministro dell'interno e le forze dell'ordine «per l'impegno a tutela della sicurezza dei nostri presidi e dei 4 milioni di cittadini che ogni giorno entrano in farmacia». E aggiunge: «Le farmacie sono un presidio sanitario di prossimità facilmente accessibile. Sono rimaste sempre aperte anche durante l'emergenza Covid, ampliando spesso gli orari di servizio. Queste caratteristiche le rendono uno dei bersagli preferiti della criminalità. Negli ultimi anni, grazie alla collaborazione con il Ministero dell'Interno e con le Forze dell'ordine, è stato possibile contenere il numero delle rapine in farmacia, garantendo una maggiore sicurezza agli utenti e agli operatori».

TAG: SICUREZZA, FARMACIE, MISURE DI SICUREZZA, ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA, RAPINA ALLA FARMACIA, RAPINE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

08/02/2024

Al via Cancer & Work: Acting Together, l’iniziativa di Sanofi per garantire sostegno ai lavoratori a cui viene diagnosticato un tumore o una malattia...

A cura di Redazione Farmacista33

23/12/2023

L’evoluzione della farmacia a presidio di prossimità sta comportando una serie di cambiamenti in tanti aspetti e, tra questi, vanno annoverate anche le leve...

A cura di Francesca Giani

22/12/2023

Oltre 25.000 visitatori e 550.000 pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Oltre 86%...

21/12/2023

Ci sono ancora 10 giorni per acquisire crediti per colmare il bisogno formativo 2020-2022. Il ministro Schillaci ricorda le sanzioni e un recente sondaggio...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Al Gemelli arrivano le App MyPancreas e Butterfly

Al Gemelli arrivano le App MyPancreas e Butterfly


È alle battute finali il ddl cosiddetto Milleproroghe, che, dopo l’ok alla Camera, è approdato al Senato per la conversione in legge, che deve concludersi...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top