Login con

Farmacisti

23 Dicembre 2020

Vaccino anti-Covid. Interpol: bersaglio per criminalità. Sifo chiede massima vigilanza su tutta la filiera


Il vaccino anti-Covid è un bersaglio molto appetibile per la criminalità organizzata. L'Interpol: "bisogna alzare la soglia di allerta su furti e sui fenomeni di corruzione"

Il vaccino anti-Covid è un bersaglio molto appetibile, "oro liquido", per la criminalità organizzata che si sta già attrezzando per appropriarsene, bisogna alzare la soglia di allerta su furti, attacchi alle spedizioni e fenomeni di corruzione. A lanciare l'allarme è il segretario generale dell'Interpol, Jürgen Stock.

Cavaliere (Sifo); vaccini vanno protetti ed assicurati in ogni singolo passaggio

Un invito condiviso pienamente dai farmacisti ospedalieri della Sifo, che già da alcune settimane ha chiesto a tutte le istituzioni nazionali e regionali, oltre che alle forze dell'ordine, di alzare il livello di attenzione e di protezione verso i vaccini, che, come ha sottolineato Arturo Cavaliere, presidente della Società scientifica di farmacia ospedaliera «vanno protetti ed assicurati ai cittadini in ogni singolo passaggio della filiera logistica, di stoccaggio, di conservazione e di distribuzione». L'Interpol ha ribadito che con la diffusione dei vaccini la criminalità aumenterà, vedremo furti, attacchi alle spedizioni e fenomeni di corruzione. «Siamo ben coscienti della possibilità concreta di questi atti criminali - sottolinea Marcello Pani, segretario nazionale Sifo e coordinatore del Progetto Padlock, progetto di Adeguamento dei livelli di sicurezza delle farmacie ospedaliere contro il rischio di furti e definizione di standard tecnici - per questo riteniamo sia opportuno lanciare immediatamente un messaggio unitario affinché tutti i soggetti coinvolti siano pronti ad agire con attenzione, avviando iniziative di protezione serie e urgenti. Le iniziative in essere, tra cui il Tavolo di contrasto tecnico ai furti farmaceutici avviato da Aifa in collaborazione con Ministero della Salute e forze di Polizia e Procure, a cui Sifo partecipa, divengono oggi il vero baluardo verso la criminalità farmaceutica. Occorre alzare al massimo in tutto il Paese la guardia, l'attenzione, la condivisione delle migliori pratiche: anche così assicureremo a tutti gli italiani di poter uscire da questa pesantissima fase pandemica».

TAG: VACCINI VIRALI, VACCINI, COVID-19, VACCINO ANTI-COVID-19

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Un recente approfondimento della Fondazione dei Consulenti del lavoro ha messo in luce le opportunità di policy aziendale offerte dalle nuove normative welfare aziendale, fringe benefit, premi di...

A cura di Francesca Giani

16/05/2024

Sostegno economico in favore dell’assistenza alla non autosufficienza, per il quale sono già aperte le domande, e un contributo alla genitorialità, in partenza da settembre. Le prestazioni...

A cura di Francesca Giani

15/05/2024

A Napoli e provincia le farmacie che acquistano beni per lo sviluppo della Farmacia dei servizi riceveranno un contributo una tantum da parte di Federfarma provinciale

A cura di Redazione Farmacista33

13/05/2024

Le sigle di settore Unaftisp, Mnlf e Culpi non condividono le proposte rilanciate nei giorni scorsi da Assofarm sull’assistente del farmacista e il numero programmato di accesso...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

YouFresh No Stress

YouFresh No Stress

A cura di Viatris

Le combinazioni di farmaci a dose fissa possono offrire un controllo efficace della pressione intraoculare; tuttavia, c'è la necessità di ulteriori opzioni terapeutiche. L'approvazione apre nuove...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top