Login con

Farmacisti

09 Settembre 2022

Vaccinazione antiflu in farmacia, in Veneto estesa anche agli aventi diritto a offerta gratuita


Nelle farmacie del Veneto si potranno vaccinare contro l'influenza anche i cittadini ai quali è offerta gratuitamente. Il nuovo accordo sottoscritto da Federfarma Veneto con la Regione

Nelle farmacie del Veneto potranno vaccinarsi contro l'influenza anche tutti i soggetti ai quali viene offerta gratuitamente, se maggiorenni e senza fattor di rischio per patologia, per chi non ha esenzione, invece, il protocollo d'intesa è previsto un costo calmierato di 6,16 euro per la somministrazione, oltre naturalmente al costo del vaccino. Federfarma Veneto fa sapere di aver ha raggiunto l'accordo con la Regione per definire l'impegno delle farmacie nella prossima campagna antinfluenzale e avviare i preparativi.


Costo calmierato per chi non ha esenzione

Nelle farmacie del Veneto potranno vaccinarsi contro l'influenza anche tutti i soggetti ai quali viene offerta gratuitamente, se maggiorenni e senza fattor di rischio per patologia, per chi non ha esenzione, invece, il protocollo d'intesa è previsto un costo calmierato di 6,16 per la somministrazione, oltre naturalmente al costo del vaccino. Federfarma Veneto fa sapere di aver ha raggiunto l'accordo con la Regione per definire l'impegno delle farmacie nella prossima campagna antinfluenzale e avviare i preparativi In una nota, Federfarma Veneto spiega di aver raggiunto l'accordo con la Regione Veneto "in base al quale la possibilità della vaccinazione in farmacia viene estesa anche a tutti quei soggetti ai quali viene offerta gratuitamente, se maggiorenni e senza fattor di rischio per patologia. Per loro sarà direttamente la Regione Veneto a distribuire le dosi alle farmacie e naturalmente la somministrazione sarà gratuita. Per i soggetti senza esenzione, invece, il protocollo d'intesa sottoscritto prevede un costo calmierato di 6,16 per la somministrazione, oltre naturalmente al costo del vaccino, dunque invariato rispetto allo scorso anno.

"La possibilità, per gli aventi diritto, di ricevere la vaccinazione gratuitamente nella farmacia vicino a casa valorizza ulteriormente il ruolo delle farmacie all'interno del sistema sanitario - sottolinea Andrea Bellon, presidente di Federfarma Veneto. - Del resto, questa è una modalità molto semplice e immediata per i cittadini, che possono ricevere il vaccino contestualmente al suo acquisto".


Ulteriore conferma del valore della farmacia dei servizi

Un'ulteriore conferma del valore della farmacia dei servizi: "Sicuramente l'esperienza del Covid ci ha insegnato che molti servizi possono essere decentralizzati e che la rete delle farmacie è la soluzione ideale, sia per presenza capillare nel territorio sia per l'apertura oraria molto ampia che garantiscono. Già oggi, oltre ai tampone e alle vaccinazioni anti-Covid che naturalmente continuano, siamo impegnati in campagne di prevenzione come quella per lo screening del tumore del color retto, o appunto le vaccinazioni antinfluenzali. Si dice spesso che il futuro della sanità è portare i servizi vicino ai cittadini: sicuramente le farmacie possono avere un ruolo importante in questo percorso".

TAG: VACCINO INFLUENZALE, FEDERFARMA VENETO, VACCINAZIONE IN FARMACIA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

08/02/2024

Al via Cancer & Work: Acting Together, l’iniziativa di Sanofi per garantire sostegno ai lavoratori a cui viene diagnosticato un tumore o una malattia...

A cura di Redazione Farmacista33

23/12/2023

L’evoluzione della farmacia a presidio di prossimità sta comportando una serie di cambiamenti in tanti aspetti e, tra questi, vanno annoverate anche le leve...

A cura di Francesca Giani

22/12/2023

Oltre 25.000 visitatori e 550.000 pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Oltre 86%...

21/12/2023

Ci sono ancora 10 giorni per acquisire crediti per colmare il bisogno formativo 2020-2022. Il ministro Schillaci ricorda le sanzioni e un recente sondaggio...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Per la cura e la salute della pelle e delle gambe - Lafarmacia.

Per la cura e la salute della pelle e delle gambe - Lafarmacia.

A cura di Lafarmacia.

Il ministro della Salute Orazio Schillaci ha firmato il decreto che nomina Giorgio Palù Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top