Login con

Politica e Sanità

17 Febbraio 2016

Distribuzione innovativi, Ordine Er: uso smodato diretta, impoverimento della professione


In Emilia-Romagna si fa ricorso, spesso smodato, alla distribuzione diretta dei farmaci innovativi, al punto che il farmaco più nuovo che viene dispensato in farmacia ha 20 anni. A dirlo è a Farmacista33 Giulio Mignani, Presidente dell'Ordine dei Farmacisti dell'Emilia-Romagna dopo l'incontro che si è svolto lunedì tra Federfarma Emilia-Romagna e la Regione per discutere il tema della distribuzione dei farmaci innovativi nelle farmacie territoriali. «Il farmaco più nuovo che dispensiamo ha 20 anni - spiega Mignani a Farmacista33 -. Tutte le nuove terapie come i nuovi antiretrovirali, i nuovi antipsicotici e così via, vengono dati esclusivamente in ospedale. Il paziente invece potrebbe ritirare il farmaco dalla farmacia territoriale con vantaggi sia per il paziente sia per il farmacista che torna a fare il suo mestiere ed torna a toccare con mano l'innovazione. È una questione di natura politica e professionale. A me preme rivalutare il ruolo del farmacista, dare un futuro alla professione perché una professione alla quale si toglie il futuro è una professione morta. Inoltre non credo che questo possa comportare un aumento dei costi per lo Stato perché le farmacie possono essere fonte di risparmio, la quadra economica si trova». E aggiunge: «Negli ultimi anni sembrava che l'orientamento dei decisori andasse in direzione di una progressiva diminuzione della distribuzione diretta in favore della territoriale, una tendenza che sembrerebbe essersi arrestata, se non ribaltata, nel corso dell'ultimo anno». Nelle prossime settimane dovrebbero essere resi noti i risultati dell'incontro tenutosi in Regione. «Speriamo che i farmaci tornino in farmacia in mano ai farmacisti - conclude Mignani - l'85% degli iscritti all'Ordine lavora nelle farmacie territoriali ed è triste pensare che ci sia stato un impoverimento del genere della professione».

Attilia Burke

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Ecran, la linea di solari e doposole n° 1 in Spagna

Ecran, la linea di solari e doposole n° 1 in Spagna

A cura di Uragme

Per supportare il farmacista nel management della farmacia la School of Management di Torino propone un Master Executive

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top