Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Help, meglio senza fumo


Sono stati presentati i risultati della campagna europea contro il fumo Help, che ha portato in giro per l’Europa un semplice strumento, il misuratore di monossido di carbonio (CO) esalato e promuovere l’informazione sui danni del fumo e le possibilità di smettere. I dati di misurazione ottenuti hanno permesso di tracciare un profilo della popolazione europea di fumatori e non, illustrato dalla dottoressa Cinzia de Marco, dell’Unità Prevenzione danni da Fumo dell’Istituto Nazionale dei Tumori. Sono stati elaborati circa 110 mila test dai quali è stato possibile dedurre alcune considerazioni. In primo luogo, il valore dell’efficacia della legislazione del divieto totale del fumo e dell’aumento del prezzo del tabacco. Tuttavia, c’è stato un incremento del numero di fumatori nella popolazione femminile, nelle fasce sempre più giovani e nei Paesi in via di sviluppo, meno attenti alla salute e alla prevenzione. La quantità di CO rilevata era proporzionale all’esposizione al fumo attivo o passivo, i fumatori risultano fortemente intossicati con un livello medio di 17,5 ppm, il doppio del tasso massimo tollerato di inquinamento dell’aria (8,5 ppm).

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Dieta povera di sali minerali?

Dieta povera di sali minerali?

A cura di Viatris

La neofobia alimentare, cioè il rifiuto di cibi nuovi e non conosciuti, non afferisce alla sfera ampia dei disturbi alimentari ma gli studiosi la definiscono...

A cura di Francesca De vecchi - Tecnologa alimentare

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top