Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

La proteina che ferma l’H1N1


I ricercatori francesi, dell''istituto di ricerca pubblica Inserm, hanno dimostrato che una proteina (PAR2), presente in notevoli quantità sulla membrana delle cellule della trachea, può avere un ruolo protettivo importante in caso d''infezione da virus H1N1 nei topi. La PAR2 è anello importante del sistema immunitario, potenzia la produzione di sostanze che neutralizzano il virus bloccandone la proliferazione e, quando il virus influenzale entra in contatto con il sistema respiratorio, avvia una catena di reazioni rapide che coinvolgono numerose proteine. L''equipe di Beatrice Riteau si è concentrata sul ruolo del recettore PAR2, di cui era nota l''attività nella risposta immunitaria, e in particolare, su ciò che accade alle cellule che il virus infetta. Ora, sottolineano i ricercatori, saranno necessari ulteriori studi per verificare l''efficacia e il ruolo protettivo della molecole contro i differenti ceppi di virus influenzali, tra i quali quelli dell''aviaria e diversi tipi di H1N1, compreso quello che ha determinato la nuova influenza.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Che energia quei capelli!

Che energia quei capelli!

A cura di Viatris

Uno studio pubblicato su The Lancet Neurology ha dimostrato che il trattamento preventivo con atogepant dell'emicrania episodica nelle persone con precedente esperienza di...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top