Login con

Farmaci e dintorni

28 Giugno 2017

Reazioni allergiche, Fda approva epinefrina in nuova siringa preriempita


Symjepi, prodotta da Adamis Pharmaceuticals, è stata recentemente approvata dalla Food and Drug Administration (Fda) statunitense per il trattamento in emergenza di reazioni allergiche (tipo I), inclusa l'anafilassi. Lo annuncia in un comunicato stampa l'azienda produttrice, ricordando che l'epinefrina (adrenalina) è il trattamento di prima scelta per la somministrazione immediata in caso di reazioni anafilattiche causate da punture o morsi di insetto, da alimenti, da farmaci o da altri allergeni, così come in caso di anafilassi idiopatica. La siringa preriempita Symjepi contiene singole dosi di 0,3 mg di epinefrina ed è pensata per la somministrazione in pazienti con un peso corporeo di almeno 30 kg. «Grazie al suo basso costo, alle dimensioni ridotte e a un design che la rende semplice da utilizzare, siamo convinti che Symjepi possa essere un'opzione interessante per una grande parte delle persone che si interfacciano con il mercato dell'epinefrina, siano essi pazienti o medici e professionisti sanitari» spiega in un comunicato stampa aziendale Dennis Carlo, presidente e Ceo di Adamis aggiungendo che l'azienda sta per proporre alla valutazione della Fda anche una versione junior di Symjepi. Come si legge nella scheda tecnica della siringa preriempita, le reazioni anafilattiche possono verificarsi nel giro di pochi minuti dall'esposizione e consistono in vampate, sincope, tachicardia, sbalzi della pressione arteriosa, convulsioni, vomito e altri sintomi di tipo intestinale, respiratorio e cutaneo.

«Siamo lieti di poter offrire una nuova opzione terapeutica ai numerosissimi pazienti che soffrono di allergie o sono a elevato rischio anafilattico» conclude Carlo, ricordando che Symjepi deve essere utilizzata come terapia di supporto in situazioni di emergenza e non può sostituire il consulto immediato di un medico.

Adamis Pharmaceuticals - News Release
http://ir.adamispharmaceuticals.com/phoenix.zhtml?c=99350&p=irol-newsArticle&ID=2281259

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Rf80 Atp Energie

Rf80 Atp Energie

A cura di Rene Furterer

Secondo il report della Regione Veneto dal 2 ottobre 2023 al 31 marzo 2024 nelle farmacie veronesi sono state eseguite 18.111 vaccinazioni gratuite contro influenza stagionale e Covid-19 

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top