Login con

Nutrizione

16 Novembre 2011

I succhi di frutta e verdura biologici e biodinamici


è noto che un’alimentazione ricca di frutta e verdura aiuta a prevenire molte patologie; anche per questo molti acquistano succhi tratti da questi alimenti, spesso per favorirne l’assunzione da parte dei bambini. L’acquisto di prodotti preconfezionati, rispetto a preparazioni casalinghe, è preferito per la garanzia di qualità offerta da alcuni marchi e, nel canale farmacia, per la possibilità di trovare un’opportuna consulenza. Qui si trovano bevande senza zuccheri aggiunti, derivate dall’agricoltura biologica o biodinamica che hanno in comune il divieto di utilizzare sostanze sintetiche (fitofarmaci, concimi) e Ogm. I succhi  contengono vitamine, sali minerali, cellulosa, pochi glucidi e protidi, nessun grasso: in generale sono dunque sicuri dal punto di vista calorico e ognuno ha poi specifiche indicazioni. Ananas, ciliegia, lampone, mela, pera e ribes mostrano una spiccata azione depurativa, diuretica e digestiva, pesca e prugna hanno invece effetto lassativo; da ricordare poi la funzione tonica di arancia e limone e quella sedativa del mandarino, il ruolo antidiarroico del mirtillo e lo stimolo biliare del pompelmo, per finire con l’azione antiurica della fragola e quella ricostituente di albicocca e uva. Le verdure più in evidenza per qualità salutistiche sono carote, sedano e finocchio. La prima, ricca di vitamina A, indispensabile per la salute dei tessuti, ha attività diuretica, dermo- e mucoprotettiva, antianemica e antitumorale. Il finocchio ha effetto espettorante, antiemetico, digestivo, antispastico intestinale e diuretico ed è utile in caso di disturbi infiammatori gastrointestinali. Il sedano, infine, svolge azione eupeptica, dimagrante, diuretica, antireumatica, antisettica, ipotensiva e ipocolesterolemizzante.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Riparare lo smalto è possibile

Riparare lo smalto è possibile

A cura di Curaprox

Il presidente della Fnomceo Filippo Anelli scrive al presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio in merito a un Protocollo regionale firmato con Federfarma e Assofarm in tema di servizi in...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top