Login con

Omeopatia

17 Maggio 2018

Profilo e azione di Iodum


Lo Iodio (I2), è un metalloide alogeno (capace di combinarsi con un metallo per forma re un sale), appartenente al Gruppo 17 della Tavola Periodica, dall'odore forte e irritante, insolubile in acqua e solubile in alcool e cloroformio. E' formato di fini lamelle friabili o cristalli nero-bluastri che si volatilizzano lentamente a temperatura ambiente.

Lo iodio elementare è fortemente tossico; come ione ioduro è poco pericoloso, ma in quantità eccessiva provoca ipertiroidismo. Lo iodio è un elemento essenziale per l'uomo e gli animali, ma non per le piante. Il corpo umano ne contiene circa 10-20 microgrammi, per lo più concentrati nella tiroide. In quantità eccessiva gli alogeni hanno un effetto immunosoppressore e indeboliscono le capacità cognitive e di coordinamento.

Principali indicazioni
Sono soggetti magri, bruni, sguardo brillante, frettolosi e indaffarati. È indicato:

- nella tireotossicosi, Morbo di Basedow, ipertiroidismo con tremori, palpitazioni, agitazione e ansia, dimagramento progressivo nonostante la bulimia; ipertrofia prostatica, ipertrofia testicolare, ovaie ingrossate con cisti soprattutto a destra, ipo-atrofia dei seni con noduli, pancreatiti, ipertrofia/atrofia epatica (cirrosi)
- nelle adenopatie cervicali dure con ingorgo linfatico;
- nelle irritazioni mucose (ORL, laringee con tosse rauca e pertussoide; ulcerazioni mucose orali, afte, irritazioni ed escoriazioni genitali con leucorrea)
- nelle sierositi con versamento (idrartro, pleuriti, cisti sinoviali)
- nell'acne, orticaria, papule, pustole e foruncoli.

Caratteristiche psicologiche del paziente
Il paziente iodum presenta una agitazione ansiosa, è inquieto e sente il bisogno di muoversi, correre, essere occupato. Ha paura della gente che evita. Depresso, malinconico con tendenza al suicidio.

Modi di reagire ai sintomi della malattia (Modalità)
Peggiora: col calore, col sole, il clima caldo e salendo le scale.

Migliora: con l'aria fresca, mangiando, col movimento. Sensazione di grande calore

Posologia

5 Granuli alla 15-30 CH nell'ipertiroidismo, una volta la giorno per cinque giorni la settimana
5 Granuli 7 CH nella rinite, laringite pertussoide, aftosi orale, stipsi con feci diarroiche, cisti e Gozzo della Tiroide, secondo necessità
5 granuli 7-30 CH nell'acne giovanile, nella rosacee e nell'orticaria una volta al giorno o più di rado in base alla diluizione

Il simile cura il simile
I dati tossicologici evidenziano l'azione di Iodum sul metabolismo generale (dimagramento rapido, ipertiroidismo-tireotossicosi), sui linfonodi, sulle ghiandole (tiroide, pancreas, ghiandole salivari e parotidi), sulle mucose (respiratorie, digerenti, genitali), sulla cute (acne). Dosi omeopatiche sono utili nella terapia di queste patologie.


Tiziana Di Giampietro
Si ringrazia Siomi (Società italiana di omeopatia e medicina integrata) per la gentile collaborazione

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Benessere in menopausa e integratori naturali

Benessere in menopausa e integratori naturali

A cura di Erba Vita

La vareniclina è risultata più efficace della terapia sostitutiva combinata alla nicotina per smettere di fumare e se un primo tentativo non va a buon fine aumentare la dose favorisce la cessazione...

A cura di Cristoforo Zervos

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top