Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Tavolo interministeriale per il caso Glaxo


"Siamo determinati a non accettare decisioni unilaterali. E'' vero che ciascuno ha un proprio ambito di libertà, ma a questa libertà si deve unire la responsabilità. Anche noi abbiamo spazi da esercitare con responsabilità"

E'' questo il monito lanciato dal ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, al gruppo farmaceutico GlaxoSmithKline che a Verona intende chiudere il centro di ricerca. "Anche noi abbiamo degli spazi di reazione", ha avvertito Sacconi, dopo aver incontrato in prefettura i sindacati. "Per il buon intenditore - ha quindi sottolineato il ministro - valga la regola che stiamo adottando con tutte le compagnie, anche multinazionali: quella di non accettare decisioni unilaterali. E questo perch� non è nella tradizione di questo Paese, non  nella prassi consolidata sul dialogo sociale subire imposizioni dall''alto". Sacconi ha quindi annunciato che "il tavolo della trattativa verrà composto dai rappresentanti del Governo, delle parti sociali e delle istituzioni, in ogni caso convocheremo la società. Stiamo lavorando in particolare con il ministro della Salute Fazio, istituiremo un tavolo interministeriale. Questo è l''avvio di un percorso - ha spiegato Sacconi - il Governo riunirà attorno a un tavolo interministeriale tutte le competenze che possono essere messe in campo in modo da dare continuità al centro ricerche".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Detersione naso e occhi per bambini e adulti

Detersione naso e occhi per bambini e adulti


La settimana che si chiude il 7 aprile porta un importante segno meno dovuto alle festività pasquali, penalizzando il confronto con la corrispondente settimana...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top