Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

I danni a venire del deficit sanitario


Per la Regione Lazio sono stati messi a disposizione 70 milioni di euro per la sanità, il 10% del totale erogabile, grazie alla "gestione commissariale governativa" che ha attuato "una serie di positive iniziative" e che "ha portato a una migliorata capacità di gestione del complesso Servizio sanitario regionale". Lo ha annunciato ieri il ministero della Salute in una nota sulla sessione di verifica - che si è tenuta nei giorni scorsi al ministero dell''Economia - con le Regioni impegnate nei Piani di rientro e potenzialmente interessate all''applicazione delle nuove norme (legate al nuovo Patto per la salute ) sulla possibilità, straordinariamente concessa a queste Regioni, di utilizzare i fondi Fas (Fondo aree sottoutilizzate) per ripianare eventuali disavanzi di gestione 2009, ed evitare così nuovi aumenti di Irpef e Irap.Una verifica che ha riguardato anche Calabria, Molise e Campania. Al Lazio, in particolare, viene riconosciuto l''impegno sul piano di rientro dal deficit, ma restano anche molti nodi da sciogliere. "Ieri è stato un brutto giorno per l''Italia" ha commentato il ministro Ferruccio Fazio, perch� il ricorso ai fondi Fas per ripianare il deficit sanitario a cui dovranno ricorre quattro Regioni "vuol dire sottrarre risorse che servono allo sviluppo dell''economia di queste Regioni. Significa che il buco della sanità non solo ha influito negativamente sul presente, ma comincia a ipotecare in senso negativo il futuro”.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Stress da rientro? I consigli per una ripartenza

Stress da rientro? I consigli per una ripartenza


A Napoli e provincia le farmacie che acquistano beni per lo sviluppo della Farmacia dei servizi riceveranno un contributo una tantum da parte di Federfarma provinciale

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top