Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Iapg, i farmaci di nuova generazione riducono la spesa


Con l’introduzione sul mercato di farmaci di nuova generazione, frutto della ricerca e dell’innovazione, è possibile ridurre la spesa sanitaria nelle più diffuse patologie e al contempo migliorare l’efficacia della cura, l’aspettativa e la qualità della vita dei pazienti. E’ quanto emerge da due importanti studi sui costi diretti e indiretti riconducibili alle patologie a maggior consumo di risorse (neoplasie, Artrite Reumatoide e Sclerosi Multipla), condotti a livello europeo dai professori Bengt Jonsson e Gisela Kobelt della Stockholm School of Economics and Karolinska Institutet presentati ieri a Roma nel corso dell’incontro �Accesso e valore dei nuovi farmaci in Italia�, promosso da Iapg Italian American Pharmaceutical Group, il gruppo che riunisce le aziende Italiane a capitale Americano. Gli studi presentati evidenziano come sia quanto meno imprecisa l’affermazione secondo la quale nel nostro Paese si spende troppo per i farmaci relativi a queste patologie. Il tetto della spesa farmaceutica ospedaliera è fissato dalla Finanziaria 2008 al 2,4% del FSN. Si tratta di un valore meramente contabile, e assolutamente inadeguato rispetto alla realtà attuale e ai trend evolutivi. Infatti si va verso una minore ospedalizzazione dei pazienti che sempre di più vengono curati con approcci e farmaci innovativi. In sintesi il futuro del nostro Sistema Sanitario si può racchiudere nella formula “meno ospedale, più territorio”. Risulta sempre più evidente quindi la necessità di una riprogrammazione delle risorse, essendo improprio mantenere un tetto di spesa per la farmaceutica, soprattutto in ospedale.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Detersione naso e occhi per bambini e adulti

Detersione naso e occhi per bambini e adulti


Presentata interpellanza a Regione Sardegna per istituire il farmacista di reparto. Cuccu (Idea Sardegna): ruolo cruciale nel sistema sanitario locale

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2023 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top