Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Generici, anche a Pistoia scoppia la protesta del “non sostituibile”


Dopo il Veneto, la rivolta dei medici di famiglia contro la sostituibilità in farmacia tocca la Toscana. Più precisamente Pistoia, dove la Fimmg provinciale ha inviato ai propri iscritti una lettera nella quale si rivolge loro l’invito a «un più frequente uso della dicitura “non sostituibile” sulle ricette». L’iniziativa del sindacato nasce da preoccupazioni legate a fatti di cronaca locale e politica regionale. «Circa un mese fa» spiega il segretario provinciale di Fimmg Pistoia, Beppino Montalti, una paziente è stata ricoverata in rianimazione dopo aver assunto un generico somministrato dal farmacista al posto del branded prescritto dal medico curante. Per fortuna la donna ora sta bene, ma il medico rischia ora di rispondere per responsabilità che non gli appartengono. Ed è una cosa che non ci piace». Come se non bastasse, alle farmacie si aggiunge ora anche la Regione: a Firenze, Prato e Pistoia è partito un progetto per la dispensazione dei farmaci del Pto al domicilio dei pazienti fragili. Tali farmaci verrebbero acquistati con gare per Area vasta (circoscrizioni di più Asl) nelle quali il vincitore si aggiudica l’intera fornitura. «Il rischio» spiega Montalti «è che il paziente si veda recapitare una certa marca di generico a prescindere da quello che noi abbiamo prescritto. E’ un’eventualità che non ci piace e ribadiamo che con la parte pubblica siamo disponibili solo ad accordi che tutelano la responsabilità prescrittiva del medico. E intanto, a scanso di equivoci, consigliamo ai nostri medici di indicare “non sostituibile” in ricetta tutte le volte che è possibile. A patto di non costringere il paziente a spendere di tasca propria somme esorbitanti quando c’è una differenza di prezzo rispetto alla quota di rimborso».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Gambe gonfie e senso di pesantezza?

Gambe gonfie e senso di pesantezza?

A cura di Lafarmacia.

Oggi a Roma si svolge l'evento organizzato dalla Federazione Ordini Farmacisti Italiani insieme con la Fondazione Cannavò, in collaborazione con Federfarma Nazionale. Obiettivo dell'Osservatorio...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top