Login con

Politica e Sanità

17 Novembre 2011

Efsa valuta 80% delle proprietà in etichetta


Sono 442 le indicazioni funzionali generiche sulla salute, indicate nei prodotti alimentari, già valutate dal gruppo di esperti scientifici dell''Efsa, l''Autorità per la sicurezza alimentare, che conta di ultimare la valutazione delle restanti 600 indicazioni “funzionali generiche” sulla salute entro giugno 2011. Un monitoraggio che è a buon punto: gli esperti del gruppo hanno completato la valutazione di circa l''80% delle indicazioni «funzionali generiche» sulla salute, escluse le cosiddette indicazioni “botaniche”, e s''impegnano a ultimare le indicazioni restanti entro la scadenza concordata, ha dichiarato Juliane Kleiner, capo dell''unità Nda dell''Authority con sede a Parma. Tra le indicazioni valutate con esito positivo si annoverano la relazione tra: noci e miglioramento della funzione dei vasi sanguigni; effetto antiossidante dei polifenoli sul colesterolo Ldl riscontrato nell''olio d''oliva; caffeina e stato di veglia come pure caffeina e maggiore resistenza fisica. Gli esperti sono inoltre giunti alla conclusione che sussistono prove scientifiche sufficienti per una quantità d''indicazioni basate sulla sostituzione di certe sostanze nutritive. Molti pareri sfavorevoli rimangono ascrivibili alla scarsa qualità delle informazioni fornite all''Efsa. Ad esempio, impossibilità di identificare la sostanza specifica su cui si basava l''indicazione; mancanza di prove a sostegno dei vantati effetti benefici per il mantenimento o il miglioramento delle funzioni fisiologiche o mancanza di precisione circa l''indicazione sulla salute rivendicata. L''Efsa annuncia che avvierà nel corso di questo mese tre ulteriori consultazioni on line in merito a linee guida per indicazioni sulla salute relative a: 1) ossa, articolazioni e salute orale 2) danni ossidativi e salute cardiovascolare e 3) sazietà, gestione del peso e concentrazioni di glucosio nel sangue.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Un autunno di benessere, anche in menopausa

Un autunno di benessere, anche in menopausa

A cura di Viatris

L’aumento dei casi di morbillo e i recenti decessi in due paesi UE/SEE preoccupano gli esperti dell’ECDC, in particolare le fasce deboli come i bambini sotto...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top