Login con

Politica e Sanità

15 Novembre 2011

Più vigilanza in Belgio


Rafforzare la farmacovigilanza sui nuovi medicinali che sono arrivati sul mercato a partire dal gennaio 2005. E'' l''obiettivo della Agence F�d�rale des M�dicaments et des Produits de Sant� (AFMPS), la Fda belga, che ha inviato una lettera a medici, farmacisti e dentisti invitandoli a prestare particolare attenzione a eventuali reazioni avverse legate all''uso di questi medicinali. Dal gennaio 2005, sono ben 70 le molecole che hanno esordito sul mercato belga. "Questi prodotti non sono più pericolosi di altri - ci tiene a precisare Thierry Roisin, a capo della vigilanza della Afmps - ma poich� sono nuovi abbiamo bisogno di concentrarci su di essi". La sperimentazione clinica coinvolge infatti un numero ristretto di pazienti. E gli eventi avversi, come spiega la stessa Afmps nella missiva inviata agli operatori della salute, si manifestano solitamente solo dopo un uso di lungo termine. Il Centre belge de pharmacovigilance (CBPH), l''organo che raccoglie le segnalazioni di ADR, ha stilato una lista di queste nuove molecole, che d''ora in poi verranno identificate con un triangolo nero che non apparirà sulla loro confezione, ma sul sito della Afmps, per far sì che gli addetti ai lavori possano consultarla.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Vacanze in famiglia allargata - Babygella

Vacanze in famiglia allargata - Babygella

A cura di Viatris

Nella legge Bilancio 2024 è prevista la norma che consente di riallineare le rimanenze iniziali del magazzino, tramite il pagamento di una imposta sostitutiva...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top